B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Esodo
  > Libro: Esodo, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40  

(Testo CEI74)

40
Erezione e consacrazione del santuario

1Il Signore parlò a Mosè e gli disse: 2“Il primo giorno del primo mese erigerai la Dimora, la tenda del convegno. 3Dentro vi collocherai l'arca della Testimonianza, davanti all'arca tenderai il velo. 4Vi introdurrai la tavola e disporrai su di essa ciò che vi deve essere disposto; introdurrai anche il candelabro e vi preparerai sopra le sue lampade. 5Metterai l'altare d'oro per i profumi davanti all'arca della Testimonianza e metterai infine la cortina all'ingresso della tenda. 6Poi metterai l'altare degli olocausti di fronte all'ingresso della Dimora, della tenda del convegno. 7Metterai la conca fra la tenda del convegno e l'altare e vi porrai l'acqua. 8Disporrai il recinto tutt'attorno e metterai la cortina alla porta del recinto. 9Poi prenderai l'olio dell'unzione e ungerai con esso la Dimora e quanto vi sarà dentro e la consacrerai con tutti i suoi arredi; così diventerà cosa santa. 10Ungerai anche l'altare degli olocausti e tutti i suoi arredi; consacrerai l'altare e l'altare diventerà cosa santissima. 11Ungerai anche la conca con il suo piedestallo e la consacrerai. 12Poi farai avvicinare Aronne e i suoi figli all'ingresso della tenda del convegno e li laverai con acqua. 13Farai indossare ad Aronne le vesti sacre, lo ungerai, lo consacrerai e così egli eserciterà il mio sacerdozio. 14Farai avvicinare anche i suoi figli e farai loro indossare le tuniche. 15Li ungerai, come il loro padre, e così eserciteranno il mio sacerdozio; in tal modo la loro unzione conferirà loro un sacerdozio perenne, per le loro generazioni”.

Esecuzione degli ordini divini

16Mosè fece in tutto secondo quanto il Signore gli aveva ordinato. Così fece: 17nel secondo anno, nel primo giorno del primo mese fu eretta la Dimora. 18Mosè eresse la Dimora: pose le sue basi, dispose le assi, vi fissò le traverse e rizzò le colonne; 19poi stese la tenda sopra la Dimora e sopra ancora mise la copertura della tenda, come il Signore gli aveva ordinato.

20Prese la Testimonianza, la pose dentro l'arca; mise le stanghe all'arca e pose il coperchio sull'arca; 21poi introdusse l'arca nella Dimora, collocò il velo che doveva far da cortina e lo tese davanti all'arca della Testimonianza, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

22Nella tenda del convegno collocò la tavola, sul lato settentrionale della Dimora, al di fuori del velo. 23Dispose su di essa il pane in focacce sovrapposte alla presenza del Signore, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

24Collocò inoltre il candelabro nella tenda del convegno, di fronte alla tavola sul lato meridionale della Dimora, 25e vi preparò sopra le lampade davanti al Signore, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

26Collocò poi l'altare d'oro nella tenda del convegno, davanti al velo, 27e bruciò su di esso il profumo aromatico, come il Signore aveva ordinato a Mosè. 28Mise infine la cortina all'ingresso della Dimora. 29Poi collocò l'altare degli olocausti all'ingresso della Dimora, della tenda del convegno, e offrì su di esso l'olocausto e l'offerta, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

30Collocò la conca fra la tenda del convegno e l'altare e vi mise dentro l'acqua per le abluzioni. 31Mosè, Aronne e i suoi figli si lavavano con essa le mani e i piedi: 32quando entravano nella tenda del convegno e quando si accostavano all'altare, essi si lavavano, come il Signore aveva ordinato a Mosè.

33Infine eresse il recinto intorno alla Dimora e all'altare e mise la cortina alla porta del recinto. Così Mosè terminò l'opera.

Il Signore prende possesso del santuario

34Allora la nube coprì la tenda del convegno e la Gloria del Signore riempì la Dimora. 35Mosè non potè entrare nella tenda del convegno, perché la nube dimorava su di essa e la Gloria del Signore riempiva la Dimora.

La nube guida gli Israeliti

36Ad ogni tappa, quando la nube s'innalzava e lasciava la Dimora, gli Israeliti levavano l'accampamento. 37Se la nube non si innalzava, essi non partivano, finché non si fosse innalzata. 38Perché la nube del Signore durante il giorno rimaneva sulla Dimora e durante la notte vi era in essa un fuoco, visibile a tutta la casa d'Israele, per tutto il tempo del loro viaggio.

(Testo TILC)

40
Il Signore ordina di consacrare l'Abitazione e i sacerdoti

1Il Signore ordinò a Mosè: 2'Il primo giorno del mese alzerai I'Abitazione, ossia la tenda dell'incontro. 3Vi metterai dentro, dietro al tendaggio, l'arca che contiene i miei insegnamenti; 4vi collocherai la tavola dei pani con tutti i suoi accessori; poi introdurrai anche il candelabro e accenderai su di esso le lampade. 5Metterai I'altare d'oro per i profumi davanti all'arca con i miei insegnamenti e infine stenderai il tendaggio all'ingresso dell'Abitazione. 6Poi metterai l'altare per i sacrifici di fronte all'ingresso della tenda dell'incontro. 7Fra la tenda dell'incontro e l'altare metterai la vasca di rame e la riempirai d'acqua. 8Tutt'attorno stenderai i tendaggi del cortile e quello per il suo ingresso.
9'Poi prenderai l'olio per le consacrazioni e con esso ungerai l'Abitazione e quanto essa contiene: così la consacrerai con tutti i suoi accessori e da quel momento sarà cosa sacra. 10Ungerai anche l'altare per i sacrifici e tutti i suoi accessori: così lo consacrerai ed esso sarà cosa santissima. 11Ungerai anche la vasca con il suo piedistallo e così la consacrerai.
12'Poi condurrai Aronne e i suoi figli all'ingresso della tenda dell'incontro e li laverai con acqua. 13Farai indossare ad Aronne gli abiti sacri, verserai su di lui l'olio e così lo consacrerai per essere mio sacerdote. 14Dirai anche ai suoi figli di avvicinarsi e farai indossare loro le tuniche. 15Poi, come hai fatto per il padre, verserai su di loro l'olio per farli diventare miei sacerdoti. Questa consacrazione li renderà con i loro figli sacerdoti per sempre'.

Mosè alza la tenda dell'Abitazione del Signore

16Mosè eseguì con cura quello che il Signore gli aveva ordinato: 17a un anno esatto dalla partenza dall'Egitto, nel primo giorno del mese alzò la tenda dell'Abitazione.
18Mosè fece alzare la tenda: furono collocate le basi, le assi e le traverse, e furono alzate le colonne. 19Sull'Abitazione fu stesa la tenda e su di essa la tenda per la copertura, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
20Prese le tavole con gli insegnamenti del Signore e le collocò dentro l'arca; quindi mise le stanghe all'arca e la ricoprì con il suo coperchio. 21Poi introdusse l'arca nell'Abitazione e stese il tendaggio che doveva nascondere l'arca con gli insegnamenti del Signore, come egli stesso aveva ordinato a Mosè. 22Nella tenda dell'incontro collocò la tavola, sul lato nord dell'Abitazione, al di fuori del tendaggio.
23Sulla tavola collocò in ordine i pani offerti al Signore, come il Signore stesso gli aveva ordinato.
24Nella tenda dell'incontro collocò anche il candelabro, di fronte alla tavola, sul lato sud dell'Abitazione, 25e vi accese sopra le lampade in onore del Signore, come egli stesso aveva ordinato a Mosè.
26Collocò poi l'altare d'oro davanti al tendaggio nella tenda dell'incontro 27e bruciò su di esso l'incenso profumato, come il Signore gli aveva ordinato.
28Stese infine il tendaggio all'ingresso dell'Abitazione. 29Poi collocò l'altare per i sacrifici all'ingresso della tenda dell'incontro. Bruciò su di esso un sacrificio completo e un'offerta di vegetali, come il Signore gli aveva ordinato.
30Collocò la vasca fra la tenda dell'incontro e l'altare e vi mise dentro l'acqua per le purificazioni: 31con quell'acqua Mosè, Aronne e i suoi figli si lavarono le mani e i piedi. 32Si purificavano così ogni volta che entravano nella tenda dell'incontro e quando si avvicinavano all'altare, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
33Infine Mosè fece fissare i tendaggi per il cortile intorno all'Abitazione e all'altare, e stese il tendaggio all'ingresso del cortile. Così Mosè terminò tutti i lavori.

Il Signore prende possesso dell'Abitazione

34Allora la nube coprì la tenda dell'incontro e la presenza gloriosa del Signore riempì l'Abitazione. 35Mosè non poté più entrare nella tenda dell'incontro perché su di essa c'era la nube e la presenza gloriosa del Signore riempiva l'Abitazione.
36A ogni tappa, quando la nube si alzava dall'Abitazione, gli Israeliti levavano l'accampamento. 37Se però la nube non si alzava, essi non partivano, e attendevano che la nube si fosse alzata.
38Durante tutto il tempo del viaggio il Signore manifestò la sua presenza agli Israeliti con la nube, che di giorno copriva l'Abitazione, e con il fuoco, che di notte brillava in essa.

(Testo CEI2008)

40
1 Il Signore parlò a Mosè e gli disse: 2«Il primo giorno del primo mese erigerai la Dimora, la tenda del convegno. 3Dentro vi collocherai l'arca della Testimonianza, davanti all'arca tenderai il velo. 4Vi introdurrai la tavola e disporrai su di essa ciò che vi deve essere disposto; introdurrai anche il candelabro e vi preparerai sopra le sue lampade. 5Metterai l'altare d'oro per l'incenso davanti all'arca della Testimonianza e porrai infine la cortina all'ingresso della tenda. 6Poi metterai l'altare degli olocausti di fronte all'ingresso della Dimora, della tenda del convegno. 7Metterai il bacino fra la tenda del convegno e l'altare e vi porrai l'acqua. 8Disporrai il recinto tutt'attorno e metterai la cortina alla porta del recinto. 9Poi prenderai l'olio dell'unzione e ungerai con esso la Dimora e quanto vi sarà dentro, e la consacrerai con tutti i suoi accessori; così diventerà cosa santa. 10Ungerai anche l'altare degli olocausti e tutti i suoi accessori; consacrerai l'altare e l'altare diventerà cosa santissima. 11Ungerai anche il bacino con il suo piedistallo e lo consacrerai. 12Poi farai avvicinare Aronne e i suoi figli all'ingresso della tenda del convegno e li farai lavare con acqua. 13Farai indossare ad Aronne le vesti sacre, lo ungerai, lo consacrerai e così egli eserciterà il mio sacerdozio. 14Farai avvicinare anche i suoi figli e farai loro indossare le tuniche. 15Li ungerai, come avrai unto il loro padre, e così eserciteranno il mio sacerdozio; in tal modo la loro unzione conferirà loro un sacerdozio perenne, per le loro generazioni». 16Mosè eseguì ogni cosa come il Signore gli aveva ordinato: così fece.
17Nel secondo anno, nel primo giorno del primo mese fu eretta la Dimora. 18Mosè eresse la Dimora: pose le sue basi, dispose le assi, vi fissò le traverse e rizzò le colonne; 19poi stese la tenda sopra la Dimora e dispose al di sopra la copertura della tenda, come il Signore gli aveva ordinato.
20Prese la Testimonianza, la pose dentro l'arca, mise le stanghe all'arca e pose il propiziatorio sull'arca; 21poi introdusse l'arca nella Dimora, collocò il velo che doveva far da cortina e lo tese davanti all'arca della Testimonianza, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
22Nella tenda del convegno collocò la tavola, sul lato settentrionale della Dimora, al di fuori del velo. 23Dispose su di essa il pane, in focacce sovrapposte, alla presenza del Signore, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
24Collocò inoltre il candelabro nella tenda del convegno, di fronte alla tavola, sul lato meridionale della Dimora, 25e vi preparò sopra le lampade davanti al Signore, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
26Collocò poi l'altare d'oro nella tenda del convegno, davanti al velo, 27e bruciò su di esso l'incenso aromatico, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
28Mise infine la cortina all'ingresso della Dimora. 29Poi collocò l'altare degli olocausti all'ingresso della Dimora, della tenda del convegno, e offrì su di esso l'olocausto e l'offerta, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
30Collocò il bacino fra la tenda del convegno e l'altare e vi mise dentro l'acqua per le abluzioni. 31Mosè, Aronne e i suoi figli si lavavano con essa le mani e i piedi: 32quando entravano nella tenda del convegno e quando si accostavano all'altare, essi si lavavano, come il Signore aveva ordinato a Mosè.
33Infine eresse il recinto intorno alla Dimora e all'altare e mise la cortina alla porta del recinto. Così Mosè terminò l'opera.
34Allora la nube coprì la tenda del convegno e la gloria del Signore riempì la Dimora. 35Mosè non poté entrare nella tenda del convegno, perché la nube sostava su di essa e la gloria del Signore riempiva la Dimora.
36Per tutto il tempo del loro viaggio, quando la nube s'innalzava e lasciava la Dimora, gli Israeliti levavano le tende. 37Se la nube non si innalzava, essi non partivano, finché non si fosse innalzata. 38Perché la nube del Signore, durante il giorno, rimaneva sulla Dimora e, durante la notte, vi era in essa un fuoco, visibile a tutta la casa d'Israele, per tutto il tempo del loro viaggio.


> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Esodo, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40  
inizio pagina