B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Siracide
  > Libro: Siracide, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51  

(Testo CEI74)

17
1Il Signore creò l'uomo dalla terra
e ad essa lo fa tornare di nuovo.
2Egli assegnò agli uomini giorni contati e un tempo fissato,
diede loro il dominio di quanto è sulla terra.
3Secondo la sua natura li rivestì di forza,
e a sua immagine li formò.
4Egli infuse in ogni essere vivente il timore dell'uomo,
perché l'uomo dominasse sulle bestie e sugli uccelli.
5Discernimento, lingua, occhi, orecchi e cuore
diede loro perché ragionassero.
6Li riempì di dottrina e d'intelligenza,
e indicò loro anche il bene e il male.
7Pose lo sguardo nei loro cuori
per mostrar loro la grandezza delle sue opere.
8Loderanno il suo santo nome
per narrare la grandezza delle sue opere.
9Inoltre pose davanti a loro la scienza
e diede loro in eredità la legge della vita.
10Stabilì con loro un'alleanza eterna
e fece loro conoscere i suoi decreti.
11I loro occhi contemplarono la grandezza della sua gloria,
i loro orecchi sentirono la magnificenza della sua voce.
12Disse loro: «Guardatevi da ogni ingiustizia!»
e diede a ciascuno precetti verso il prossimo.

Il giudice divino

13Le loro vie sono sempre davanti a lui,
non restano nascoste ai suoi occhi.

(Testo TILC)

17
1Dalla terra il Signore creò l'uomo
che ad essa dovrà ritornare:
2per ogni uomo ha stabilito il tempo e la
durata della vita
e ha messo loro in mano il mondo intero.
3Li ha fatti a sua immagine
e perciò ha dato loro la sua forza.
4Ha voluto che ogni creatura rispettasse
l'uomo,
perché lo ha reso padrone degli animali e
degli uccelli.
6Il Signore ha dato agli uomini lingua,
occhi e orecchi,
la capacità di capire, di scegliere e di
decidere;
7li ha riempiti di sapienza e di intelligenza,
ha mostrato loro ciò che è bene e ciò che è
male,
8ha messo dentro di loro la sua luce,
e ha mostrato loro la grandezza delle sue
opere.
10Per questo gli uomini loderanno il Signore
che è santo
e racconteranno le cose stupende che ha
fatto.
Ascolta la voce della legge

11Il Signore ha dato agli uomini anche la
conoscenza,
e ha lasciato loro la legge che porta alla
vita,
12ha fatto con loro un patto valido per
sempre
e ha rivelato loro i suoi comandamenti.
13Hanno potuto vedere quanto è grande il
Signore
e hanno potuto ascoltare la sua voce
maestosa.

(Testo CEI2008)

17
I doni di Dio all'uomo

1 Il Signore creò l'uomo dalla terra
e ad essa di nuovo lo fece tornare.
2Egli assegnò loro giorni contati e un tempo definito,
dando loro potere su quanto essa contiene.
3Li rivestì di una forza pari alla sua
e a sua immagine li formò.
4In ogni vivente infuse il timore dell'uomo,
perché dominasse sulle bestie e sugli uccelli.
5Ricevettero l'uso delle cinque opere del Signore,
come sesta fu concessa loro in dono la ragione
e come settima la parola, interprete delle sue opere.
6Discernimento, lingua, occhi,
orecchi e cuore diede loro per pensare.
7Li riempì di scienza e d'intelligenza
e mostrò loro sia il bene che il male.
8Pose il timore di sé nei loro cuori,
per mostrare loro la grandezza delle sue opere,
e permise loro di gloriarsi nei secoli delle sue meraviglie.
9per narrare la grandezza delle sue opere.
10Loderanno il suo santo nome
11Pose davanti a loro la scienza
e diede loro in eredità la legge della vita,
affinché riconoscessero che sono mortali coloro che ora esistono.
12Stabilì con loro un'alleanza eterna
e fece loro conoscere i suoi decreti.

Dio conosce le vie e le opere dell'uomo

13I loro occhi videro la grandezza della sua gloria,
i loro orecchi sentirono la sua voce maestosa.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Siracide, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51  


inizio pagina