B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Salmi
  > Libro: Salmi, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150  

(Testo CEI74)

46
Dio è con noi

1Al maestro del coro. Dei figli di Core.
Su «Le vergini...». Canto.

2Dio è per noi rifugio e forza,
aiuto sempre vicino nelle angosce.
3Perciò non temiamo se trema la terra,
se crollano i monti nel fondo del mare.
4Fremano, si gonfino le sue acque,
tremino i monti per i suoi flutti.

5Un fiume e i suoi ruscelli rallegrano la città di Dio,
la santa dimora dell'Altissimo.
6Dio sta in essa: non potrà vacillare;
la soccorrerà Dio, prima del mattino.
7Fremettero le genti, i regni si scossero;
egli tuonò, si sgretolò la terra.

8Il Signore degli eserciti è con noi,
nostro rifugio è il Dio di Giacobbe.
9Venite, vedete le opere del Signore,
egli ha fatto portenti sulla terra.

10Farà cessare le guerre sino ai confini della terra,
romperà gli archi e spezzerà le lance,
brucerà con il fuoco gli scudi.
11Fermatevi e sappiate che io sono Dio,
eccelso tra le genti, eccelso sulla terra.

12Il Signore degli eserciti è con noi,
nostro rifugio è il Dio di Giacobbe.

(Testo TILC)

46
(45) Lode a Dio che protegge Gerusalemme e domina il mondo

1Per il direttore del coro. Canto dei figli di
Core in sordina

2Dio è per noi sicuro rifugio,
aiuto infallibile in ogni avversità.
3Non abbiamo paura se trema la terra,
se i monti sprofondano nel mare;
4le acque possono sollevarsi infuriate,
la loro forza può scuotere i monti!

Il Signore dell'universo è con noi,
ci protegge il Dio di Giacobbe!

5Un fiume e i suoi ruscelli allietano
la città di Dio,
la più santa delle dimore dell'Altissimo:
6non potrà vacillare, perché vi abita Dio.
Egli la protegge fin dal primo mattino.
7I popoli si impauriscono, i regni crollano:
Dio fa sentire la sua voce
e la terra sconvolta.

8Il Signore dell'universo è con noi,
ci protegge il dio di Giacobbe!

9Guardate che cosa ha compiuto il Signore,
quali prodigi ha fatto sulla terra!
10In tutto il mondo pone fine alle guerre:
spezza archi e lance, brucia gli scudi.

11'Lasciate le armi. Riconoscete
che io sono Dio!
Domino sui popoli, trionfo
sul mondo intero'.

12Il Signore dell'universo è con noi,
ci protegge il dio di Giacobbe!

(Testo CEI2008)

46
Dio, nostro rifugio e nostra forza

1 Al maestro del coro. Dei figli di Core. Per voci di soprano. Canto.

2 Dio è per noi rifugio e fortezza,
aiuto infallibile si è mostrato nelle angosce.

3 Perciò non temiamo se trema la terra,
se vacillano i monti nel fondo del mare.

4 Fremano, si gonfino le sue acque,
si scuotano i monti per i suoi flutti.

5 Un fiume e i suoi canali rallegrano la città di Dio,
la più santa delle dimore dell'Altissimo.

6 Dio è in mezzo ad essa: non potrà vacillare.
Dio la soccorre allo spuntare dell'alba.

7 Fremettero le genti, vacillarono i regni;
egli tuonò: si sgretolò la terra.

8 Il Signore degli eserciti è con noi,
nostro baluardo è il Dio di Giacobbe.

9 Venite, vedete le opere del Signore,
egli ha fatto cose tremende sulla terra.

10 Farà cessare le guerre sino ai confini della terra,
romperà gli archi e spezzerà le lance,
brucerà nel fuoco gli scudi.

11 Fermatevi! Sappiate che io sono Dio,
eccelso tra le genti, eccelso sulla terra.

12 Il Signore degli eserciti è con noi,
nostro baluardo è il Dio di Giacobbe.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Salmi, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150  
inizio pagina