B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Siracide
  > Libro: Siracide, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51  

(Testo TILC)

16
Troverai quello che ti sei costruito

1Non desiderare una famiglia numerosa
se poi i tuoi figli sono buoni a nulla;
non puoi essere contento se quelli che hai
sono senza fede.
2Quando crescono di numero, non puoi
essere contento
se loro non rispettano il Signore.
3Non fare affidamento su di loro
e non contare sul loro numero.
A volte è meglio averne uno solo che mille
e morire senza figli è meglio che avere dei
figli senza-dio.
4Un uomo solo, se è davvero intelligente,
può fare prosperare una città,
ma una tribù di senza-legge viene
annientata.
5Io ho già visto con i miei occhi molte cose
simili,
e sono a conoscenza di tanti fatti ancor
più gravi.
6Un giorno il fuoco ha bruciato un gruppo
di miscredenti,
e un'altra volta Dio è intervenuto
per punire tutto un popolo ribelle.
7Dio non tollerò nemmeno gli antichi
giganti
che si erano ribellati perché si sentivano
forti.
8Non risparmiò la città di Lot,
perché era nauseato della superbia di
quegli abitanti.
9Non perdonò a una nazione corrotta,
la sterminò per i loro peccati.
10La stessa sorte toccò a quei seicentomila
soldati
che tutti insieme si erano ostinati contro il
Signore.
11Anche se un solo uomo si ribellasse
sarebbe strano che Dio non lo punisse,
perché il Signore sa perdonare, ma anche
castigare,
mostra la sua forza nel perdono, ma
anche nell'ira.
12È grande il suo amore, ma è ugualmente
grande la sua severità,
egli giudica l'uomo su quello che ha fatto.
13Non potrà farla franca il ladro con la sua
refurtiva;
ma chi è costante nell'amare il Signore
non resta deluso
14perché Dio tiene conto di ogni gesto di
amore.
Insomma: ognuno troverà ciò che si è
costruito.

Non illuderti

17Non illuderti pensando: 'Se mi nascondo,
come farà il Signore a ricordarsi di me?
Come potrà riconoscermi in mezzo a tanta
gente?
Che cosa sono io in un mondo così
grande?'.
18Ricorda: il cielo tutto intero,
la terra e gli abissi tremano quando Dio
interviene,
19anche le montagne e le basi della terra
si scuotono appena lui le guarda.
20Eppure nessuno pensa a queste cose,
nessuno riflette su quello che Dio fa.
21Come la tempesta arriva di sorpresa,
così molti interventi il Signore li fa in
segreto.
22Uno dice: 'Il Signore può anche fare cose
giuste;
ma chi le annunzia? chi le aspetta?
Ciò che ha promesso di fare con noi
è ormai troppo lontano nel tempo'.
23Ma chi ha queste idee è un poveretto,
è uno stupido che la pensa come un
pazzo.

Contempla la gloria di Dio

24Figlio mio, ascoltami se vuoi diventare
saggio,
e fa' attenzione a quello che ti dico,
25 voglio darti l'educazione giusta
e una conoscenza esatta delle cose.
26Il Signore in principio decise di creare il
mondo,
lo fece e a ciascuna delle sue opere
assegnò un posto;
27le dispose in ordine una volta per tutte
e a ciascuna dette un compito preciso da
svolgere.
Esse non patiscono la fame e non si
stancano mai,
anche se non smettono mai di lavorare.
28Nessuna intralcia la sua vicina,
e mai disubbidisce alla parola del Signore.
29In un secondo tempo il Signore si rivolse
alla terra
riempiendola di cose buone.
30Il suolo si ricoprì di ogni specie di animali
che quando muoiono tornano a lei.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Siracide, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51  
inizio pagina