B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Proverbi
  > Libro: Proverbi, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31  

(Testo TILC)

22
1Meglio una buona riputazione
che grandi ricchezze,
la bontà è meglio dell'oro e dell'argento.
2Il ricco e il povero hanno questo in comune:
li ha fatti tutti e due il Signore.
3Gli astuti vedono il pericolo
e si nascondono,
gli inesperti vanno avanti e ci rimettono.
4Chi ubbidisce umilmente al Signore
avrà ricchezze, onore e lunga vita.
5La via dell'empio è piena di spine
e di tranelli,
chi ama la vita non va per quella strada.
6Insegna a un ragazzo come deve vivere,
e anche da vecchio ricorderà
l'educazione avuta.
7Il ricco domina sui poveri,
chi presta denaro tiene in pugno
i suoi debitori.
8Chi semina ingiustizie raccoglierà disgrazie,
tutta la sua prepotenza finirà nel nulla.
9Chi è generoso e dà il suo pane ai poveri
sarà benedetto.
10Sta' lontano dai presuntuosi e cesseranno
le liti,
finiranno le discussioni e le offese.
11Il re è amico
di chi ama la purezza del cuore
e di chi parla bene.
12Il Signore fa trionfare la verità
e disapprova il traditore.
13Il pigro dice: 'C'è un leone lì fuori:
sarei ucciso in mezzo alla strada'.
14I discorsi di un'adultera sono
una trappola:
chi è disprezzato dal Signore vi cade.
15La follia è radicata nel cuore dei bambini,
ma una severa educazione può strapparla.
16Chi opprime il povero finisce
per arricchirlo,
chi dà al ricco diventa povero.
I trenta proverbi

17Ascolta i consigli dei sapienti
e fa' attenzione ai miei insegnamenti e
18sarai contento di custodirli nel tuo cuore
e di poterli citare nei tuoi discorsi.
19Voglio che tu abbia fiducia nel Signore,
per questo oggi te li insegno.
20Per te ho scritto trenta proverbi
che contengono insegnamenti e consigli.
21Voglio insegnarti verità solide
perché tu sappia dare risposte giuste
a chi ti interroga.

1

22Non approfittare del povero perché
è povero
e non umiliare il miserabile in tribunale.
23Il Signore difenderà la causa del povero
e farà morire quelli che l'hanno derubato.

2

24Non farti amico di una testa calda
e non andare in compagnia di un violento,
25per non imparare le sue abitudini
e non cadere in una trappola mortale.

3

26Non garantire i debiti degli altri:
27se poi non riuscirai a pagare
ti porteranno via anche il letto.

4

28Non spostare un antico segno di confine,
stabilito dai tuoi antenati.

5

29Hai mai visto un uomo abile nel suo lavoro?
Non resterà a servizio di persone mediocri,
ma troverà un posto al servizio dei re.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Proverbi, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31  
inizio pagina