B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Osea
  > Libro: Osea, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14  

(Testo TILC)

12
Le menzogne d'Israele

1Il Signore dice: 'Israele mi raggira con continue menzogne e inganni; e Giuda si ribella ancora contro di me, il suo Dio fedele e santo. 2Il popolo d'Israele si nutre di vento, tutto il giorno insegue il vento dell'est, moltiplica menzogne e violenze. Fa trattati con l'Assiria, conclude affari con l'Egitto'.

Il popolo d'Israele come Giacobbe

3Il Signore ha un processo contro il popolo di Giuda, punirà anche Giacobbe per il suo modo d'agire, lo ripagherà per quel che ha fatto. 4Già nel seno materno Giacobbe litigava con il fratello gemello Esaù; da adulto ha lottato con Dio. 5Egli ha lottato contro un angelo e ha vinto. Poi ha pianto e ha domandato grazia. Ha ritrovato Dio a Betel e là Dio gli ha parlato. 6'Signore, Dio dell'universo, Signore', questo è il nome con il quale deve essere invocato. 7Ma voi, discendenti di Giacobbe, tornate al vostro Dio. Siate fedeli e giusti, aspettate continuamente il vostro Dio. 8Il Signore dice: 'La gente di Canaan usa bilance truccate per imbrogliare i suoi clienti. 9E così fa anche il popolo d'Israele, e dice: 'Come ci siamo arricchiti! Abbiamo accumulato una fortuna, ma così nessuno può dire che ci siamo arricchiti con inganni'. 10Ma io, il Signore Dio vostro che vi ho portato fuori dall'Egitto, vi farò abitare di nuovo nelle tende come quando ci incontravamo nel deserto. 11Ho parlato ai profeti, ho mandato loro molte visioni e, attraverso i profeti, ho dato avvertimenti al mio popolo. 12'Se Galaad è piena di peccato, i suoi abitanti saranno distrutti. Se a Galgala sacrificano tori, gli altari saranno ridotti a mucchi di pietre nei solchi dei campi'. 13Giacobbe fuggì nella regione di Aram. Per poter prendere moglie lavorò al servizio di un altro uomo e pascolò le pecore. 14Il Signore ha mandato un profeta per liberare Israele dall'Egitto e per mezzo di un profeta si è preso cura di loro. 15Ma il popolo di Efraim ha offeso amaramente Dio, per questo merita la morte. Il Signore ripagherà questo popolo per le sue offese.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Osea, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14  
inizio pagina