B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Apocalisse di Giovanni
  > Libro: Apocalisse di Giovanni, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22  

(Testo CEI2008)

18
Caduta di Babilonia

1 Dopo questo, vidi un altro angelo discendere dal cielo con grande potere, e la terra fu illuminata dal suo splendore.
2Grid˛ a gran voce:

ź╚ caduta, Ŕ caduta Babilonia la grande,
ed Ŕ diventata covo di dem˛ni,
rifugio di ogni spirito impuro,
rifugio di ogni uccello impuro
e rifugio di ogni bestia impura e orrenda.
21Un angelo possente prese allora una pietra, grande come una mÓcina, e la gett˛ nel mare esclamando:

źCon questa violenza sarÓ distrutta
Babilonia, la grande cittÓ,
e nessuno pi¨ la troverÓ.
22Il suono dei musicisti,
dei suonatori di cetra, di flauto e di tromba,
non si udrÓ pi¨ in te;
ogni artigiano di qualsiasi mestiere
non si troverÓ pi¨ in te;
il rumore della mÓcina
non si udrÓ pi¨ in te;
23la luce della lampada
non brillerÓ pi¨ in te;
la voce dello sposo e della sposa
non si udrÓ pi¨ in te.
PerchÚ i tuoi mercanti erano i grandi della terra
e tutte le nazioni dalle tue droghe furono sedotte.

(Testo CEI2008)

1
19Scrivi dunque le cose che hai visto, quelle presenti e quelle che devono accadere in seguito.


> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Apocalisse di Giovanni, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22  


inizio pagina