B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
hai cercato Santo
  la ricerca ha riportato 346 risultati  

(Testo TILC)

Es 15,11 Signore,
chi è come te fra tutti gli dèi?
Chi è come te santo e potente?
Chi può compiere imprese come le tue?

Es 26,33 Collocherai questo tendaggio sotto i ganci dei teli e là, nell'interno dietro il tendaggio, metterai l'arca che conterrà i miei insegnamenti. Nell'Abitazione questo tendaggio separerà il luogo santo da quello santissimo.

Es 28,29 Così quando Aronne entrerà nel luogo santo porterà sul suo cuore il pettorale del giudizio con i nomi delle tribù degli Israeliti: in questo modo io non vi dimenticherò mai.
Es 28,35 Aronne indosserà questo manto quando compirà il suo servizio davanti a me. Si sentirà il suono dei campanelli quando egli entrerà nel luogo santo alla mia presenza e quando ne uscirà; così non rischierà di morire.

Es 28,43 Aronne e i suoi figli li indosseranno al momento di entrare nella tenda dell'incontro o quando si avvicinano all'altare per esercitare le loro funzioni nel luogo santo. Così non rischieranno la morte per aver mostrato la loro nudità. Questa prescrizione ha un valore perenne, sia per Aronne che per i suoi discendenti.

Es 29,30 Il figlio di Aronne che succederà al padre nel sacerdozio porterà questi abiti per sette giorni quando entrerà nella tenda dell'incontro per compiere il suo servizio nel luogo santo).

Es 30,35 Con esse farai un profumo da bruciare, mescolato con sale secondo l'arte del profumiere. Questo profumo sarà puro e santo.
Es 31,11 l'olio per le consacrazioni e l'incenso profumato per il luogo santo. Essi eseguiranno ogni cosa secondo le istruzioni che ti ho dato'.

Es 35,19 gli abiti liturgici per il culto nel luogo, santo, gli abiti sacri per Aronne e per i suoi figli, da indossare quando eserciteranno il loro ministero'.

Es 39,1 Fecero gli abiti dei sacerdoti per il servizio nel luogo santo con stoffa di lino e di lana viola, rossa e scarlatta. Gli abiti sacri di Aronne erano come il Signore aveva ordinato a Mosè.

Lv 6,9 Quel che resta può essere consumato da Aronne e dai suoi figli, ma essi devono mangiarlo senza aggiungervi lievito, nel recinto della tenda dell'incontro, che è un luogo santo.
Lv 6,19 e il sacerdote che l'offrirà non può mangiarla che in un luogo santo, cioè nel recinto della tenda dell'incontro.
Lv 6,20 Tutto quel che entrerà in contatto con la carne di quel sacrificio ne subirà le conseguenze: se una parte del sangue schizza su un vestito, la parte macchiata deve essere lavata in luogo santo;
Lv 7,6 Soltanto gli uomini delle famiglie sacerdotali possono mangiare la carne di questo animale; la mangeranno in un luogo santo, perché essa è cosa santissima.
Lv 10,13 voi potete mangiarli solo in luogo santo. Questa parte delle offerte presentate al Signore spetta a voi, a te Aronne, e ai tuoi figli, come mi è stato ordinato da Dio.
Lv 10,17 - Perché non avete mangiato la carne di questo sacrificio in un luogo santo, dato che si trattava di un alimento santissimo? Il Signore vi aveva dato questo animale perché voi poteste liberare la comunità d'Israele dalle sue colpe e compiere per essa il sacrificio per il perdono dei peccati.
Lv 10,18 Il sangue dell'animale non era stato portato all'interno del santuario; voi avreste dovuto mangiarne la carne in un luogo santo, come io avevo ordinato.

Lv 11,44 Io sono il Signore, il vostro Dio: comportatevi come persone sante, perché Io sono santo. Non contaminatevi con qualcuno di questi animali che strisciano per terra.
Lv 11,45 Sono Io, il Signore, che vi ho fatti uscire dall'Egitto, per essere il vostro Dio. Siate santi perché io sono santo'.

Lv 14,13 Sgozza l'agnello nel luogo in cui si sgozza un animale offerto in sacrificio per il perdono o in sacrificio completo, cioè nel luogo santo: infatti il sacrificio di riparazione, come il sacrificio per il perdono, è un'offerta santissima che spetta al sacerdote.
Lv 16,24 Fa un bagno in un luogo santo, riveste gli altri suoi abiti e va ad offrire i due sacrifici completi, per sé e per il popolo. Così compie per il popolo il sacrificio per il perdono dei peccati.
Lv 19,2 di comunicare a tutta la comunità d'Israele le prescrizioni seguenti:
'Siate santi, perché io sono santo, Io, il Signore vostro Dio!

Lv 20,3 perché io stesso interverrò contro quest'uomo; Io escluderò dal popolo d'Israele, perché ha offerto uno dei suoi figli a Moloc, cosa che rende impuro il mio santuario e disonora il mio santo nome.
Lv 20,8 'Mettete in pratica tutte le mie leggi. Io sono il Signore, che vi ha scelti perché siate un popolo santo.

Lv 20,26 'Siate santi, consacrati al mio servizio, perché sono santo, Io il Signore; io vi ho separati dalle altre nazioni perché voi mi apparteniate.

Lv 21,8 Ogni Israelita deve rispettare il carattere sacro dei sacerdoti, perché essi presentano i sacrifici riservati a me, vostro Dio. Nessuno rechi offesa alla santità dei sacerdoti. Io sono santo, Io, il Signore, che ho scelto Israele perché sia un popolo santo.

Lv 21,12 Gli è proibito di lasciare i luoghi sacri per non profanare il mio santuario. In effetti, egli è stato consacrato al mio servizio mediante l'unzione con olio santo. Io sono il Signore.

Lv 22,2 'Presenta ad Aronne e ai suoi figli i casi in cui, per non disonorare il mio santo Nome, essi devono tenersi lontani dalle offerte sante che gli Israeleiti consacrano a me: Io sono il Signore.
Lv 22,32 Non disonorate il mio santo nome; voglio che voi, Israeliti, riconosciate la mia santità. Io sono il Signore che vi ho scelti perché siate un popolo santo;
Lv 24,9 Le focacce spetteranno ad Aronne e ai suoi discendenti, e le mangeranno in un luogo santo; infatti esse sono santissime, perché sono state offerte a me, e questa porzione sarà loro riservata in ogni tempo'.

Lv 25,10 In questo modo dichiarerete santo il cinquantesimo anno, e proclamerete la liberazione per tutti gli abitanti della vostra terra. Quest'anno porterà il nome di Giubileo. In questa occasione, ciascuno di voi potrà rientrare in possesso delle sue terre e ritornare nella sua famiglia.
Gs 24,19 Ma Giosuè disse loro:
- Voi non riuscirete a servire il Signore. Egli è un Dio santo ed esige di essere il vostro unico Dio. Non sopporta colpe e infedeltà.
1Sam 2,2 Solo il Signore è santo,
lui solo è Dio.
Solo il Signore è roccia sicura.


1Re 8,10 Dopo che i sacerdoti furono usciti dal luogo santo, la nube riempì il tempio.
2Re 4,9 La donna disse al marito: 'Quello che viene sempre qui da noi è un uomo santo, mandato da Dio. Ne sono certa!
2Re 19,22 Ma sai tu chi hai insultato e ingiuriato?
Contro chi hai alzato la voce?
Verso chi sei stato insolente?
Verso di me, il Santo d'Israele!

1Cr 16,10 Siate fieri di lui, il Dio santo;
gioite voi che cercate il Signore!

1Cr 16,35 Dite a lui: 'Salvaci, Dio, nostro Salvatore!
Liberaci e salvaci dalle nazioni straniere
e renderemo grazie al tuo santo nome,
felici di cantare le tue lodi.

1Cr 16,38 Affidò l'incarico di portinai a Obed-Edom figlio di Idutun, aiutato da sessantotto parenti e da Cosa.
1Cr 28,10 Renditi conto che il Signore ha scelto te per costruirgli il suo santo tempio. Mettiti all'opera con decisione!'.

2Cr 2,3 Ho infatti in animo di costruire un tempio per il Signore mio Dio. In questo luogo santo si brucerà incenso profumato, si presenterà con regolarità l'offerta dei pani e si bruceranno sacrifici: mattino e sera, ogni sabato, all'inizio di ogni mese e in tutte le feste del Signore nostro Dio, come è stabilito per sempre in Israele.
2Cr 5,9 Esse erano molto lunghe. Chi stava nel luogo santo poteva vederne sporgere le estremità dall'arca, ma da altri punti non si vedevano. Ancor oggi tutto è come allora.
2Cr 8,11 Una delle mogli di Salomone era egiziana, figlia del faraone. Per lei costruì una casa nuova e ve la trasferì. L'allontanò dalla Città di Davide perché aveva pensato che essa non poteva abitare nel palazzo di Davide, re d'Israele, perché là era stata posta l'arca del Signore e quel luogo era diventato santo.
2Cr 26,18 Si schierarono davanti al re e gli dissero:
'Non tocca a te, Ozia, bruciare l'incenso in onore del Signore. Possono farlo solo i sacerdoti, discendenti da Aronne, consacrati per questo. Esci da questo luogo santo! Stai commettendo un abuso che ti priverà della protezione di Dio, il Signore'.
Esd 9,8 Ma ora, Signore nostro Dio, ci hai concesso un momento di grazia: hai fatto tornare una parte di noi dall'esilio e ci hai dato un rifugio nel tuo luogo santo, luce ai nostri occhi e sollievo alla nostra schiavitù.
Ne 8,9 La gente sentì quel che la legge richiedeva e si mise a piangere. Allora intervennero il governatore Neemia, il sacerdote Esdra, esperto nella legge, e i leviti che davano le spiegazioni. Essi dissero al popolo: 'Questo è un giorno santo, è il giorno del Signore vostro Dio, non dovete essere tristi e piangere'.
Ne 8,11 Anche i leviti incoraggiarono il popolo: 'Non siate preoccupati: oggi è un giorno santo, non dovete essere tristi'.
Tb 13,18 Dalle porte di Gerusalemme si alzeranno
inni di gioia,
tutte le sue case canteranno: 'Alleluia!
Sia benedetto il Dio d'Israele'.
I fedeli benediranno sempre il Signore
che è santo'.


Gdt 9,13 Fa' che le mie parole ingannatrici feriscano e uccidano gli Assiri, perché hanno fatto piani crudeli contro la tua alleanza e il tuo santo tempio, contro il monte Sion e la terra che hai dato al tuo popolo.
1Mac 1,37 Essi uccisero persone innocenti intorno al
tempio
e profanarono il luogo santo.

1Mac 11,37 Procurate perciò di fare una copia di queste decisioni e fatela avere a Gionata perché venga esposta pubblicamente sul monte santo''.

2Mac 1,25 Tu solo sei generoso, giusto, onnipotente ed eterno! Tu liberi Israele da ogni sventura. Tu hai scelto i nostri antenati e li hai resi un popolo santo.
2Mac 1,26 Accogli il sacrificio che ti offriamo per tutto Israele. Custodisci questo popolo santo che ti appartiene.
2Mac 3,11 Contrariamente a quel che aveva inventato l'empio Simone, si trattava in tutto di centotrentasei quintali d'argento e sessantotto d'oro.
2Mac 3,18 La gente usciva dalle case a gruppi, e pregavano insieme perché il luogo santo stava per essere profanato.
2Mac 5,15 Ma il re non si accontentò di questo, e sotto la guida di Menelao, traditore delle leggi e della patria, osò entrare nel tempio più santo di tutta la terra.
2Mac 5,25 Arrivato a Gerusalemme, Apollonio fece finta di avere intenzioni pacifiche e aspettò fino al giorno santo del sabato. Così sorprese gli Ebrei in riposo e comandò ai suoi soldati di sfilare armati.
2Mac 8,23 Poi incaricò Eleazaro di leggere il libro santo. Dopo aver data la parola d'ordine 'È Dio che ci aiuta!', Giuda, alla testa del primo reparto dell'esercito, attaccò Nicanore.

2Mac 9,16 Promise poi di abbellire il tempio santo con magnifici doni, lui che prima l'aveva saccheggiato. Era deciso a restituire i vasi sacri del tempio, e in numero ancora maggiore, e si impegnava anche a provvedere di tasca sua alle spese per l'offerta dei sacrifici.
2Mac 12,45 Invece Giuda era sicuro che a quanti fanno una morte santa è destinata una ricompensa magnifica. Perciò egli si lasciò ispirare da un pensiero santo e bello. E proprio per quel motivo fece offrire un sacrificio per il perdono, perché quei morti fossero liberati dal loro peccato.


2Mac 13,10 Giuda Maccabeo, appena lo venne a sapere, ordinò al popolo di invocare il Signore, giorno e notte, senza interruzione. Dovevano chiedergli di aiutarli, come aveva fatto tante volte in passato, perché erano sul punto di perdere tutto: la legge, la patria e il tempio santo.
2Mac 14,3 C'era un certo Alcimo, che in passato era stato sommo sacerdote, ma al tempo della ribellione si era volontariamente compromesso e reso indegno di quella carica. Egli era persuaso di essere ormai completamente screditato e che non avrebbe più potuto avvicinarsi al santo altare.
2Mac 14,31 Quando Nicanore capi che Giuda l'aveva giocato d'astuzia salì al grande e santo tempio di Gerusalemme. Era l'ora in cui i sacerdoti offrivano i consueti sacrifici. Ordinò loro di consegnargli quell'uomo.
2Mac 14,36 Tu solo, o Signore, sei santo! Non permettere più che venga profanata la tua casa, che è stata purificata da poco tempo'.

2Mac 15,2 Gli Ebrei che erano costretti a seguirlo gli dissero:
- Non fare un massacro così feroce e barbaro. Rispetta il giorno scelto e reso santo da colui che vede tutto!

2Mac 15,18 Essi non si preoccupavano tanto per le mogli e per i figli, i fratelli e i parenti. La loro prima preoccupazione era il tempio santo.
2Mac 15,24 Intervieni con la tua potenza e sconfiggi costoro che sono venuti contro il tuo popolo santo, e vomitano bestemmie dalle loro bocche!'. Con queste parole terminò la sua preghiera.
Sal 22,4 Eppure tu, il Santo, abiti fra noi,
in mezzo a Israele, popolo che ti loda.

Sal 30,5 Cantate al Signore, voi suoi fedeli,
lodatelo perché egli è santo.

Sal 47,9 Dio regna su tutte le nazioni,
Dio siede sul suo trono santo.

Sal 48,2 Grande è il Signore, degno di lode
nella città del nostro Dio.
Il suo monte santo, magnifica altura,

Sal 51,13 Non respingermi lontano da te,
non privarmi del tuo spirito santo.

Sal 68,18 Innumerevoli sono i carri di Dio,
un esercito di migliaia e migliaia:
con loro è il Signore santo e glorioso.

Sal 71,22 Anch'io ti loderò al suono dell'arpa,
canterò la tua fedeltà, o mio Dio,
suonerò per te sulla cetra, o Santo d'Israele.

Sal 78,41 Sempre di nuovo lo mettevano alla prova,
offendevano Dio, il Santo d'Israele.

Sal 79,1 Salmo di Asaf.

Mio Dio, gli stranieri hanno invaso
la tua terra
e profanato il tuo santo tempio.
Gerusalemme è ridotta in macerie.

Sal 89,19 Signore, tu sei il nostro scudo!
Santo d'Israele, tu sei nostro re!

(Promesse di Dio a Davide)


Sal 93,5 Stabili sono le tue leggi,
santo sei tu nel tuo tempio,
Signore, oggi e per sempre.


Sal 97,12 Il Signore, o giusti, sia la vostra gioia,
lodatelo perché egli è santo.


Sal 99,3 Lodate il suo nome, grande e terribile!
Santo è il Signore!

Sal 99,5 Esaltate il Signore, nostro Dio,
inchinatevi davanti al suo trono!
Santo è il Signore!


Sal 99,9 Esaltate il Signore, nostro Dio,
inchinatevi davanti al suo santo monte!
Santo è il Signore, nostro Dio!


Sal 103,1 Salmo di Davide.

Benedici il Signore, anima mia:
dal profondo del cuore loda il Dio santo.

Sal 105,3 Siate fieri di lui, il Dio santo;
gioite, voi che cercate il Signore!

Sal 106,47 Salvaci, Signore, nostro Dio,
raccoglici dalle nazioni straniere
e renderemo grazie al tuo santo nome,
felici di cantare le tue lodi.

Sal 111,9 Ha portato la libertà al suo popolo,
ha stabilito con loro un'alleanza eterna:
È il Dio santo e terribile!

Sal 114,2 Giuda divenne il popolo santo,
Israele, proprietà del Signore.


Sal 138,2 Mi inchino al tuo tempio santo;
ti rendo grazie, Signore,
per il tuo amore e la tua fedeltà.
Sei andato oltre le tue promesse,
al di là di ogni attesa.

Sal 145,21 Canti la mia bocca le lodi del Signore.
Ogni creatura benedica il Dio santo, per
sempre.


Pro 9,10 La migliore sapienza è il rispetto di Dio
la conoscenza di colui che è santo rende
sapienti.

Sap 7,22 La sapienza è uno spirito intelligente e
santo,
unico nel suo genere e interiormente ricco,
sottile, agile e penetrante,
limpido e senza macchia;
benevolo, amante del bene e pronto ad
agire,

Sap 9,17 Nessuno ha conosciuto la tua volontà
se non eri tu a dargli la sapienza,
se dal cielo non gli mandavi il tuo spirito
santo.

Sap 10,20 Così i giusti poterono spogliare i cattivi
e glorificare te, o Signore, che sei santo,
e lodarti tutti insieme perché li avevi
difesi.

Sap 11,1 La sapienza favori le imprese degli Ebrei
per mezzo di un profeta santo,
un vero uomo di Dio.

Sir 17,10 Per questo gli uomini loderanno il Signore
che è santo
e racconteranno le cose stupende che ha
fatto.

Sir 23,9 Non prendere l'abitudine di far giuramenti
e di nominare Dio che è santo.

Sir 43,10 Esse ubbidiscono a Dio che è santo,
stanno dove le ha collocate
e non abbandonano il loro posto di veglia.

Sir 47,8 In tutte le sue imprese lodò e ringraziò
l'Altissimo che è santo.
Con tutto il cuore cantò inni al Signore
e amò Dio che gli aveva dato la vita.

Sir 47,10 Diede splendore alle feste,
rese belle e perfette le solennità:
si lodava il Signore che è santo,
e fin dall'aurora il tempio risuonava di
canti.

Sir 47,18 Tu sei stato chiamato con il nome santo
che si invoca su Israele.
Hai raccolto oro come se fosse stagno,
hai accumulato argento come se fosse
piombo.

Sir 50,5 Com'era stupendo quando faceva il giro
del tempio
e quando usciva dal santo dei santi.

Is 1,4 Guai a voi, gente malvagia,
popolo carico di peccati,
razza di delinquenti, figli corrotti!
Avete abbandonato il Signore.
Avete ripudiato il Santo d'Israele,
gli avete girato le spalle.

Is 4,3 Chi sarà scelto da Dio in Gerusalemme
avrà salva la vita
e sarà chiamato santo.

Is 5,19 Voi dite:
'Il Signore faccia presto
quel che ha promesso
e così lo potremo vedere.
Il Santo d'Israele si affretti
a realizzare i suoi progetti
e così li potremo conoscere'.


Is 5,24 Come la paglia e l'erba secca
si consumano e bruciano nel fuoco,
così le loro radici marciranno,
e i loro fiori seccheranno e voleranno
come polvere.
Essi hanno rifiutato
quel che il Signore dell'universo ha
insegnato;
hanno disprezzato le parole del Santo
d'Israele.

Is 6,3 Gridavano l'un l'altro:
'Santo, santo, santo
è il Signore dell'universo:
la sua presenza gloriosa riempie il mondo'.

Is 8,13 Ricordati che solo Io, il Signore dell'universo, sono santo; sono l'unico che tu devi temere.
Is 10,17 Dio, la luce d'Israele, diventerà
come un fuoco.
Il Santo d'Israele diventerà
come una fiamma
che in un sol giorno brucerà ogni cosa,
come se fossero rovi e spine.

Is 10,20 Allora il resto del popolo d'Israele,
i pochi superstiti dei discendenti
di Giacobbe,
non avranno più fiducia
in chi li ha così duramente colpiti.
Porranno la loro fiducia solo nel Signore,
il Santo d'Israele.

Is 11,9 Nessuno farà azioni malvagie o ingiuste
su tutto il monte santo del Signore.
Come l'acqua riempie il mare,
così la conoscenza del Signore
riempirà tutta la terra.

Is 12,6 Voi tutti che abitate in Sion
cantate e gridate di gioia:
Dio, il Santo d'Israele, è grande,
egli vive in mezzo a noi!'.


Is 17,7 Quel giorno la gente tornerà
a chiedere aiuto al suo creatore,
al Santo d'Israele.

Is 29,19 Gli umili e i poveri si rallegreranno e gioiranno ancora una volta per quanto farà il Signore, il Santo d'Israele.
Is 29,23 quando vedrai i figli che ti darò. Allora riconoscerai che io sono il Signore, il Santo di Giacobbe, il Dio d'Israele, e mi onorerai pieno di rispetto.
Is 30,11 Toglietevi di mezzo e lasciateci in pace. Smettetela con il vostro Dio, il Santo d'Israele!'.
Is 30,12 Per questo dice il Santo d'Israele: 'Voi non volete ascoltare quel che vi dico, ma preferite intrighi e inganni.
Is 30,15 Dio, il Signore, il Santo d'Israele vi ha detto: 'Se tornate a me in pace, sarete salvi. Se avrete fiducia in me sarete forti'. Voi non avete voluto questo,
Is 31,1 Guai a quelli che vanno in Egitto a cercare aiuto. Mettono la loro fiducia nei cavalli, nei numerosi carri da guerra e nella cavalleria potente. Però non si rivolgono al Signore, il Santo d'Israele, non si chiedono se è d'accordo.
Is 37,23 Ma sai tu chi hai insultato e ingiuriato?
Contro chi hai alzato la voce?
Verso chi sei stato insolente?
Verso di me, il Santo d'Israele!

Is 40,25 'A chi volete paragonarmi?
Chi potrebbe essere uguale a me?',
domanda Dio che è santo.

Is 41,14 Dice il Signore:
'Israele, popolo di Giacobbe,
sei piccolo e debole come un verme,
ma non temere: io ti aiuterò.
Io, il Santo d'Israele,
sono colui che ti salva.

Is 41,16 Le getterai in aria,
e il vento le porterà via,
il turbine le disperderà,
tu invece sarai pieno di gioia,
sarai orgoglioso del Signore,
il Santo d'Israele.

Is 41,20 Così vedranno e sapranno
che io, il Signore, ho fatto questo.
Guarderanno e comprenderanno
che l'ho creato io, il Santo d'Israele'.

Is 43,3 Io sono il Signore, il tuo Dio,
il Santo d'Israele che ti salva.
Darò l'Egitto in cambio della tua libertà,
l'Etiopia e Seba al posto tuo.

Is 43,14 Così dice il Signore,
il Santo d'Israele, che vi salva:
'Per amor vostro
mando un esercito contro Babilonia
e farò uscire come fuggiaschi
tutti quelli che vi abitano.
Sulle loro imbarcazioni
risuoneranno grida di lutto.

Is 43,15 Io sono il Signore, vostro Dio, il Santo.
Io ho creato Israele e sono il vostro re.

Is 45,11 Il Signore, il Santo d'Israele,
ha plasmato il suo popolo
e ora chiede:
'Volete che io vi renda conto
di come mi comporto con i miei figli?
Volete impormi che cosa devo
o non devo fare?

Is 47,4 Lo afferma il salvatore del suo popolo.
Il suo nome è: Signore dell'universo,
il Santo d'Israele.


Is 48,17 Il Signore, tuo salvatore,
il Santo d'Israele ti assicura:
'Io, il Signore, sono il tuo Dio.
Sono io che ti faccio sapere
quel che ti potrà servire;
sono io che ti faccio camminare
sulla strada che devi seguire.

Is 49,7 Il Signore, il Santo d'Israele,
tuo liberatore ti parla.
Si rivolge a te
che eri disprezzato e odiato dalle genti,
schiavo degli oppressori:
'Quando ti vedranno
i re si alzeranno in piedi per onorarti,
i principi si inchineranno davanti a te'.
Questo avverrà perché il Signore
ti ha scelto:
egli, il Santo d'Israele,
mantiene la sua parola.

Is 54,5 Il tuo creatore
sarà il tuo sposo,
il suo nome è: Signore dell'universo.
Il Santo d'Israele ti salverà,
il suo nome è: il Dio di tutta la terra.


Is 55,5 E ora anche tu, Israele,
chiamerai popoli a te sconosciuti,
e verranno a te popolazioni
che non ti conoscevano.
Io sono il Signore, il tuo Dio,
Io stesso, il Santo d'Israele,
farò venire a te tutte queste genti.
Questo sarà l'onore che ti concedo'.

Is 56,7 io li porterò sul mio monte santo e li riempirò di gioia nella mia casa di preghiera. Accetterò con piacere i sacrifici che mi offriranno sull'altare. La mia casa si chiamerà 'Casa di preghiera per tutti i popoli''.
Is 57,13 Vedremo se i tuoi numerosi idoli ti salveranno quando chiamerai aiuto! Un colpo di vento li spazzerà via! Ma chi ha fiducia in me riceverà in possesso la terra e il mio monte santo'.

Is 57,15 Ora il Signore, che sta più in alto di tutti, vive per sempre e ha un nome santo, dichiara: 'Io abito lassù e sono santo, ma sto con gli oppressi e gli umili per dar loro forza e speranza.
Is 58,13 Il Signore aggiunge: 'Se rinunzi a lavorare di sabato, il mio santo giorno; se lo consideri come un giorno di gioia da rispettare perché è consacrato a me; se l'onori rinunziando a metterti in cammino e a fare contratti,
Is 60,9 Gente d'oltre mare viene verso il Signore.
Le loro prime navi sono le più grandi,
tutte riportano i tuoi figli
carichi d'oro e d'argento.
Vengono a glorificare il Signore,
il tuo Dio, il Santo d'Israele
che ti dà quest'onore.

Is 60,13 I cipressi, gli olmi e i cedri,
bellezza del Libano,
verranno portati a te per ornare
il mio tempio santo.
Renderò splendido il luogo dove io abito.

Is 60,14 I figli dei tuoi oppressori
verranno da te a testa bassa
per renderti omaggio,
si inchineranno fino ai tuoi piedi.
Quelli che ti avevano disprezzata
ti chiameranno: 'Città del Signore',
'Sion del Santo d'Israele'.


Is 62,9 Chi avrà raccolto il grano lo mangerà,
chi avrà vendemmiato berrà il vino;
canteranno la loro riconoscenza a me
nei cortili del mio santo tempio'.


Is 62,12 Saranno chiamati 'Il Popolo santo',
'Liberati dal Signore'.
E tu, Gerusalemme, sarai chiamata
'Città desiderata',
'Città non abbandonata'.


Is 63,11 Allora il popolo si è ricordato
del tempo passato e di Mosè,
e si è chiesto:
'Dov'è il Signore
che ha salvato dall'acqua del mare
il suo popolo con i suoi capi?
Dov'è il Signore
che ha messo il suo santo spirito
in mezzo al popolo?

Is 63,18 Noi, tuo popolo santo,
abbiamo avuto in possesso la terra
per poco tempo.
Ma poi i nostri nemici hanno profanato
il tuo tempio santo.

Is 64,10 Il nostro splendido e santo tempio,
dove i nostri antenati ti lodavano,
è diventato preda del fuoco.
Quei luoghi a noi così cari
sono in rovina.

Is 65,11 Ma non sarà così
per voi che avete abbandonato me,
il Signore,
che avete dimenticato il mio monte santo,
che preparate il cibo per Gad,
dio della fortuna,
e offrite vino a Meni, dio del destino.

Is 65,25 I lupi e gli agnelli pascoleranno insieme,
i leoni mangeranno fieno come i buoi,
i serpenti si nutriranno di polvere.
Nessuno farà azioni malvagie o ingiuste
su tutto il mio monte santo'.
Questo promette il Signore.


Is 66,20 Questi riporteranno i vostri connazionali da tutte le nazioni dov'erano. Li riporteranno a cavallo, su carri e portantine, su muli e dromedari fino al mio monte santo, a Gerusalemme. Sarà la loro offerta per me e io l'accetterò come quella che gli Israeliti portano nel mio tempio in vasi purificati.
Ger 17,12 Il nostro tempio santo
è come un trono splendente
collocato in alto fin dalle origini.


Ger 23,9 Contro i profeti
Mi si spezza il cuore nel petto,
mi sento tutto tremare.
Mi sembra d'essere ubriaco,
stordito dal troppo vino.
È stato a causa del Signore, il Santo,
e delle cose che mi ha detto.

Ger 31,23 Il Signore dell'universo, Dio d'Israele, dice: 'Quando avrò fatto ritornare il mio popolo nella terra di Giuda, in tutte le sue città si dirà di nuovo: 'Il Signore ti benedica, monte santo, dove abita veramente il Signore'.
Ger 50,29 Fate venire contro Babilonia
tutti i soldati armati di arco:
circondino la città
e non lascino fuggire nessuno.
Le facciano pagare il male commesso,
la trattino come essa ha fatto con gli altri
perché è stata arrogante con me,
il Signore, il Santo d'Israele.

Ger 51,5 Israele e Giuda non sono stati privati
del loro Dio,
il Signore dell'universo,
anche se la loro terra è piena di delitti
contro di lui, il Santo d'Israele.

Bar 3,5 Signore, non ricordare più il male fatto dai nostri antenati. È tempo che ti ricordi di noi, o Dio potente e santo.
Bar 4,22 Nell'Eterno ho posto la speranza della
vostra salvezza.
Colui che è santo mi ha dato una grande
gioia:
l'Eterno vi salverà,
presto avrà misericordia di voi.

Bar 4,37 Ecco, di là stanno per tornare
i figli che avevi visto partire; si sono
radunati
e tornano dall'oriente e dall'occidente.
Li ha chiamati il Dio santo:
vedono la sua gloria e sono felici.


Bar 5,5 Alzati, Gerusalemme, e sali sulla cima di
un monte
e voltati verso oriente.
Guarda: i tuoi figli si sono radunati
dall'oriente all'occidente.
Il Dio santo li ha chiamati.
Essi sono felici, perché Dio si è ricordato
di loro.

Ez 20,39 Sentite bene quel che io, Dio, il Signore, ora dico: adorate pure i vostri sporchi idoli, tanto poi sarete costretti a ubbidirmi. Non disprezzerete più il mio santo nome con i vostri doni offerti agli idoli.
Ez 20,41 Vi raccoglierò dai popoli e dalle nazioni dove siete stati dispersi, vi riunirò insieme e vi accoglierò insieme alle vostre offerte dal profumo gradevole. E così con le mie azioni verso di voi mostrerò agli altri popoli che io sono Dio, il Santo.
Ez 28,22 Riferisci quel che io, Dio, il Signore, dichiaro: Io agirò contro di te, Sidone! Renderò manifesta la mia potenza gloriosa intervenendo contro di te. Quando eseguirò la mia sentenza, dimostrerò che sono Dio, il Santo, e tutti riconosceranno che io sono il Signore.
Ez 28,25 Io, Dio, il Signore, dichiaro che riunirò gli Israeliti, che avevo disperso fra i popoli. Mostrerò così agli altri popoli che io sono Dio, il Santo. Gli Israeliti abiteranno nella propria terra, quella che avevo dato al mio servo Giacobbe.
Ez 34,26 Permetterò loro di vivere intorno al mio monte santo, le benedirò facendo piovere nella stagione giusta.
Ez 36,20 Ma nelle nazioni dove sono andati il mio santo nome è stato disonorato per colpa loro. Infatti la gente diceva: 'Era il popolo del Signore, eppure ha dovuto lasciare la sua terra!'.
Ez 36,22 Allora tu riferisci loro quel che io, Dio, il Signore, dichiaro: Quanto io sto per fare, Israeliti, non lo faccio per voi ma per il mio santo nome che voi avete disonorato nelle nazioni dove siete andati.
Ez 36,23 Anche se voi mi avete screditato davanti a loro, proprio per mezzo vostro mostrerò alle nazioni che io sono il Dio grande e santo. Allora esse riconosceranno che io sono il Signore. Lo affermo io, Dio, il Signore.
Ez 38,16 Attaccherai Israele, il mio popolo, invaderai la sua terra come una nube copre la terra. Quando arriverà quel lontano momento, ti farò venire contro la mia terra per far sapere alle nazioni che io sono Dio, il Santo. Lo dimostrerò attraverso di te, Gog.
Ez 38,23 Mostrerò a tutte le nazioni che io sono il Dio grande e santo. Allora riconosceranno che io sono il Signore'.


Ez 39,7 Farò in modo che Israele, mio popolo, riconosca che io sono santo. Allora non sarò più disonorato e le nazioni riconosceranno che io sono il Signore, il Santo d'Israele.
Ez 39,25 'E io, Dio, il Signore, dichiaro che avrò compassione dei discendenti di Giacobbe, il popolo d'Israele, e li farò ritornare dall'esilio. Farò in modo che tutti rispettino il mio santo nome.
Ez 39,27 Li farò uscire dalle nazioni dove abitano i loro nemici e li riunirò. Per mezzo loro io mostrerò ai molti popoli vicini che sono Dio, il Santo.
Ez 43,7 Era il Signore e mi diceva:
'Uomo, guarda! Qui c'è il mio trono, qui poggio i miei piedi. Dimorerò per sempre tra gli Israeliti. Il popolo e i suoi re non getteranno più il disonore sul mio nome santo: non adoreranno altre divinità e non seppelliranno più qui i corpi dei loro re morti.
Ez 43,8 l re hanno costruito il loro palazzo a porta a porta con il mio tempio. Solo un muro ci separava. Ma essi hanno disonorato il mio santo nome, hanno commesso azioni disgustose. Per questo mi sono adirato e li ho annientati.
Dn 4,10 'Sempre mentre dormivo, ho poi visto un angelo santo che scendeva dal cielo.
Dn 4,20 Poi tu hai visto un angelo santo scendere dal cielo e dare quest'ordine: 'Abbattete l'albero e distruggetelo! Ma lasciate nella terra il ceppo con le radici e legatelo con una catena di ferro e di bronzo tra l'erba dei campi. Sarà bagnato dalla rugiada e dovrà condividere per sette anni la sorte degli animali'.
Dn 7,18 Dopo di loro il popolo santo del Dio Altissimo riceverà il regno e lo conserverà per sempre'.
Dn 7,21 'Mentre guardavo esso faceva guerra al popolo santo e stava per trionfare;
Dn 7,22 ma l'anziano si fece avanti e rese giustizia al popolo santo del Dio Altissimo. Poi venne il tempo in cui il popolo santo entrò in possesso del regno.
Dn 7,25 Pronunzierà insulti contro il Dio Altissimo e opprimerà il popolo santo: penserà di modificare le feste e la legge del popolo santo e questo gli sarà dato in potere per tre anni e mezzo.
Dn 7,27 'Allora il popolo santo del Dio Altissimo riceverà il potere e il dominio su tutti i regni terreni e diventerà il più grande di tutti. Il regno di questo popolo durerà in eterno, e tutte le potenze del mondo gli ubbidiranno e lo serviranno'.
Dn 8,13 'Sentii allora un angelo santo che parlava e un altro che gli domandava: 'Quanto tempo dureranno gli avvenimenti annunziati in questa visione? Per quanto tempo sarà abolito il sacrificio quotidiano, trionferà l'ingiustizia, il santuario e gli esseri celesti saranno calpestati?'.
Dn 8,24 La sua potenza diventerà grande anche se non per merito suo. Provocherà una terribile distruzione e avrà successo in ogni sua impresa, fino a sterminare genti potenti e lo stesso popolo santo.
Dn 9,16 Rinnova, Signore, i tuoi benefici. Allontana la tua ira da Gerusalemme, la tua città, il tuo monte santo. A causa delle nostre colpe e dei peccati dei nostri padri, le nazioni che ci circondano coprono di insulti Gerusalemme e il tuo popolo.
Dn 12,7 Il personaggio vestito di lino alzò le due mani verso il cielo e lo sentii dire: 'Giuro nel nome di Dio che vive per sempre, che questi fatti dureranno tre anni e mezzo. Finiranno quando la potenza del popolo santo sarà completamente annientata'.
Os 11,9 Nonostante la mia ira, non distruggerò del tutto Israele, perché sono Dio e non un uomo. In mezzo a te io sono il Santo e non verrò da te pieno d'ira.
Os 12,1 Il Signore dice: 'Israele mi raggira con continue menzogne e inganni; e Giuda si ribella ancora contro di me, il suo Dio fedele e santo.
Gl 2,1 Suonate la tromba e date l'allarme
in Sion, il monte santo di Dio.
Trema, o popolo di Giuda:
il giorno del Signore è vicino:
sta per arrivare.

Gl 4,17 'Allora tu, Israele,
saprai che io
sono il Signore, Dio tuo.
Io abito sul mio monte santo, Sion,
e Gerusalemme sarà la città santa.
Gli stranieri non la conquisteranno
mai più.

Am 2,7 Costringono il povero a strisciare nella polvere e rendono la vita difficile al debole. Padri e figli vanno con la stessa donna, e così profanano il mio santo nome.
Am 4,2 Dio, il Signore, ha deciso: 'Com'è vero che io sono santo, verrà il giorno in cui sarete prese prigioniere; e, come pesci presi all'amo, trascinate via con dei ganci.
Abd 1,16 Tutte le nazioni berranno
la coppa del castigo
che il mio popolo Israele ha bevuto
sul mio monte santo.
Dovranno berla fino in fondo
e saranno ridotte a niente.

Abd 1,17 'Ma qualcuno si rifugerà sul monte Sion,
e quello sarà di nuovo un luogo santo.
I discendenti di Giacobbe
riavranno i loro beni.

Gio 2,5 Pensavo di essere stato privato
della tua presenza
e di non vedere mai più
il tuo tempio santo.

Gio 2,8 Quando ho sentito venir meno la mia vita
ho pregato te, Signore,
e dal tuo tempio santo
tu mi hai sentito.

Mi 1,2 Ascoltate, popoli tutti! La terra e i suoi abitanti facciano attenzione! Dio, il Signore, testimonierà contro di voi dal suo santo tempio.
Ab 1,12 Signore, tu sei da sempre
il mio Dio:
il Dio santo e immortale.
Signore, mia roccia,
tu hai scelto i Babilonesi e li hai resi forti
per eseguire la tua sentenza contro di noi.

Ab 2,20 Il Signore risiede nel suo santo tempio.
Si faccia silenzio davanti
a lui su tutta la terra'.


Ab 3,3 Dio viene da Teman,
Dio, il Santo, viene dal monte Paran.
Il suo bagliore illumina il cielo,
e la terra è piena delle sue lodi.

Ml 2,11 La gente di Giuda ha tradito i suoi impegni. Ha commesso azioni disgustose nella terra d'Israele e in Gerusalemme. Ha osato profanare il luogo santo, caro al Signore, e ha sposato ragazze che adorano un dio straniero.
Mt 1,18 Ecco come è nato Gesù Cristo. Maria, sua madre, era fidanzata con Giuseppe; essi non vivevano ancora insieme, ma lo Spirito Santo agì in Maria ed ella si trovò incinta.
Mt 1,20 Ci stava ancora pensando, quando una notte in sogno gli apparve un angelo del Signore e gli disse: 'Giuseppe, discendente di Davide, non devi aver paura di sposare Maria, la tua fidanzata: il bambino che lei aspetta è opera dello Spirito Santo.
Mt 3,11 Io vi battezzo soltanto con l'acqua perché cambiate vita; ma dopo di me viene uno che vi battezzerà con lo Spirito Santo e con il fuoco. Egli è più potente di me, e io non sono degno neppure di portargli i sandali.
Mt 7,6 'Non date ai cani ciò che è santo, perché non si rivoltino contro di voi per sbranarvi. Non gettate le vostre perle ai porci, perché non le calpestino con le zampe.

Mt 12,31 'Perciò vi dico: tutti i peccati e tutte le bestemmie degli uomini potranno essere perdonati, ma chi avrà detto una bestemmia contro lo Spirito Santo non potrà essere perdonato.
Mt 12,32 Se uno avrà detto una parola contro il Figlio dell'uomo potrà essere perdonato; ma chi avrà detto una parola contro lo Spirito Santo non sarà perdonato, né ora né mai.

Mt 24,15 'Un giorno vedrete nel luogo santo colui che commette l'orribile sacrilegio. Il profeta Daniele ne ha parlato. Chi legge, cerchi di capire.

Mt 28,19 Perciò andate, fate che tutti diventino miei discepoli; battezzateli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo;
Mc 1,8 Io vi battezzo soltanto con acqua, lui invece vi battezzerà con lo Spirito Santo'.

Mc 1,10 Mentre usciva dall'acqua, Gesù vide il cielo spalancarsi e lo Spirito Santo scendere su di lui come una colomba.
Mc 3,29 ma chi avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo non sarà mai perdonato, perché ha commesso un peccato irreparabile'.

Mc 6,20 Il re, infatti, aveva paura di Giovanni perché capiva che era un uomo giusto e santo, e lo proteggeva. Quando lo ascoltava si trovava a disagio, eppure lo ascoltava volentieri.
Mc 12,36 Davide stesso, guidato dallo Spirito Santo ha scritto in un salmo:
Il Signore ha detto al mio Signore:
Siedi alla mia destra,
finché io metterò i tuoi nemici
come sgabello sotto i tuoi piedi.

Mc 13,11 E quando vi arresteranno per portarvi in tribunale, non preoccupatevi di quel che dovrete dire: dite ciò che in quel momento Dio vi suggerirà, perché non siete voi a parlare, ma lo Spirito Santo.
Lc 1,15 Egli infatti sarà grande nei progetti di Dio. Egli non berrà mai vino né bevande inebrianti ma Dio lo colmerà di Spirito Santo fin dalla nascita.
Lc 1,35 L'angelo rispose:
- Lo Spirito Santo verrà su di te, l'Onnipotente Dio, come una nube, ti avvolgerà. Per questo il bambino che avrai sarà santo, Figlio di Dio.
Lc 1,41 Appena Elisabetta udì il saluto di Maria, il bambino dentro di lei ebbe un fremito, ed essa fu colmata di Spirito Santo
Lc 1,49 Dio è potente:
ha fatto in me grandi cose,
santo è il suo nome.

Lc 1,67 Allora Zaccaria, suo padre, fu riempito di Spirito Santo e si mise a profetare:

Lc 2,25 Viveva allora a Gerusalemme un uomo chiamato Simeone: un uomo retto e pieno di fede in Dio, che aspettava con fiducia la liberazione d'Israele. Lo Spirito Santo era con lui
Lc 2,27 Mosso dallo Spirito Santo, Simeone andò nel Tempio dove s'incontrò con i genitori di Gesù, proprio mentre essi stavano portando il loro bambino per compiere quel che ordina la legge del Signore.
Lc 3,16 Ma Giovanni disse a tutti:
- Io vi battezzo con acqua, ma sta per venire uno che è più potente di me. Io non sono degno neppure di slacciargli i sandali. Lui vi battezzerà con lo Spirito Santo e il fuoco.
Lc 3,22 Lo Spirito Santo discese sopra di lui in modo visibile come una colomba, e una voce venne dal cielo: 'Tu sei il Figlio mio, che io amo. Io ti ho mandato'.

Lc 4,1 Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dalla regione del Giordano. Poi, sempre sotto l'azione dello Spirito, andò nel deserto
Lc 4,14 Poi Gesù ritornò in Galilea e la potenza dello Spirito Santo era con lui. In tutta quella regione si parlava di lui.
Lc 4,34 - Che vuoi da noi, Gesù di Nàzaret? Sei forse venuto a rovinarci? Io so chi sei: tu sei il Santo mandato da Dio.

Lc 10,21 In quella stessa ora Gesù fu pieno di gioia per opera dello Spirito Santo e disse:
'Ti ringrazio, o Padre,
Signore del cielo e della terra;
perché tu hai nascosto queste cose
ai grandi e ai sapienti
e le hai fatte conoscere ai piccoli.
Sì, Padre, così tu hai voluto'.

Lc 11,13 Dunque, voi che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli. A maggior ragione il Padre, che è in cielo, darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono'.

Lc 12,10 'Chiunque avrà detto una parola contro il Figlio dell'uomo potrà essere perdonato; ma chi avrà bestemmiato lo Spirito Santo non otterrà perdono.

Lc 12,12 Sarà lo Spirito Santo a insegnarvi quel che dovrete dire in quel momento'.

Lc 24,49 Perciò io manderò su di voi lo Spirito Santo, che Dio, mio Padre, ha promesso. Voi però restate nella città di Gerusalemme fino a quando Dio non vi riempirà con la sua forza'.

Gv 1,33 Anch'io non lo conoscevo quando Dio mi mandò a battezzare con acqua, ma Dio mi disse: 'Vedrai lo Spirito scendere e fermarsi su un uomo - è lui che battezzerà con Spirito Santo'.
Gv 14,26 Ma il Padre vi manderà nel mio nome un difensore: lo Spirito Santo. Egli vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto quel che ho detto.
Gv 17,11 Io non sono più nel mondo, loro invece sì. Io ritorno a te. Padre santo, conserva uniti a te quelli che mi hai affidati, perché siano una cosa sola come noi.

Gv 20,22 Poi soffiò su di loro e disse: 'Ricevete lo Spirito Santo.
At 1,2 fino a quando fu portato in cielo. Prima di salire in cielo egli, per mezzo dello Spirito Santo aveva dato istruzioni a coloro che aveva scelto come apostoli.
At 1,5 Giovanni infatti ha battezzato con acqua; voi, invece, fra pochi giorni sarete battezzati con lo Spirito Santo'.

At 1,8 Ma riceverete la forza dello Spirito Santo, che sta per scendere su di voi. Allora diventerete miei testimoni in Gerusalemme, in tutta la regione della Giudea e della Samaria e in tutto il mondo.

At 1,16 'Fratelli, era necessario che si realizzasse quello che lo Spirito Santo aveva detto nella Bibbia. Per mezzo di Davide egli aveva parlato di Giuda, che divenne la guida di coloro che arrestarono Gesù.
At 2,4 Tutti furono riempiti di Spirito Santo e si misero a parlare in altre lingue, come lo Spirito Santo concedeva loro di esprimersi.

At 2,27 perché tu non mi abbandonerai nel mondo dei morti
e non permetterai che il tuo santo vada in corruzione.

At 2,33 Egli è stato innalzato accanto a Dio e ha ricevuto dal Padre lo Spirito Santo che era stato promesso. Ora egli lo dona a noi come anche voi potete vedere e udire.
At 2,38 Pietro rispose:
- Cambiate vita e ciascuno di voi si faccia battezzare nel nome di Gesù Cristo. Riceverete il perdono dei vostri peccati e il dono dello Spirito Santo.
At 3,14 'Voi avete fatto condannare il Santo e il Giusto e avete preferito chiedere la liberazione di un criminale.
At 4,8 Allora Pietro, pieno di Spirito Santo, rispose loro: 'Capi del popolo e anziani di questo tribunale, ascoltatemi.
At 4,25 Tu per mezzo dello Spirito Santo hai fatto dire a Davide, nostro padre e tuo servitore, queste parole profetiche:
Perché i pagani si sono agitati con orgoglio?
perché i popoli hanno fatto
dei complotti inutili?

At 4,27 'E davvero qui a Gerusalemme Erode e Ponzio Pilato si sono messi d'accordo con gli stranieri e con il popolo d'Israele contro il tuo santo servo Gesù, che tu hai scelto come Messia.
At 4,30 Fa' vedere la tua potenza e fa' in modo che avvengano ancora guarigioni, prodigi e miracoli, quando invochiamo Gesù, il tuo santo servo'.

At 4,31 Appena ebbero finito di pregare, il luogo nel quale erano radunati tremò: lo Spirito Santo venne su ciascuno di loro, e cominciarono ad annunziare la parola di Dio con coraggio.

At 5,3 Ma Pietro si accorse del fatto e disse: 'Ananìa, come mai Satana ha potuto impadronirsi di te? Ti sei trattenuto una parte dei soldi ricavati dalla vendita, ma così facendo tu sei stato bugiardo verso lo Spirito Santo!
At 5,32 'Noi siamo testimoni di questi fatti: noi e lo Spirito Santo, che Dio ha dato a quelli che gli ubbidiscono'.

At 6,3 Ecco dunque, fratelli, la nostra proposta: scegliete fra di voi sette uomini, stimati da tutti, pieni di Spirito Santo e di saggezza, e noi affideremo a loro questo incarico.
At 6,5 Questa proposta piacque all'assemblea. Allora scelsero Stefano, uomo ricco di fede e di Spirito Santo, e poi Filippo, Pròcoro, Nicànore, Timone, Parmenàs e Nicola, uno straniero che proveniva da Antiòchia.
At 6,10 ma non potevano resistergli perché egli parlava con la saggezza che gli veniva dallo Spirito Santo.

At 6,13 Presentarono perciò dei falsi testimoni, i quali dissero: 'Quest'uomo continua a parlare contro il luogo santo, il Tempio, e contro la nostra Legge.
At 7,51 'Testardi! I vostri cuori sono insensibili e le vostre orecchie sorde. Voi vi opponete sempre allo Spirito Santo: come hanno fatto i vostri padri così fate anche voi.
At 7,55 Ma egli, pieno di Spirito Santo, fissando gli occhi al cielo, vide lo splendore di Dio e Gesù che stava alla sua destra.
At 8,15 Quando essi arrivarono in Samaria, pregarono perché i Samaritani ricevessero lo Spirito Santo.
At 8,16 Nessuno di loro infatti aveva ricevuto lo Spirito Santo, ma erano stati soltanto battezzati nel nome del Signore Gesù.
At 8,17 Allora Pietro e Giovanni posero le mani su loro, e quelli ricevettero lo Spirito Santo.

At 8,18 Simone vedeva che quando gli apostoli ponevano le mani su qualcuno, quello riceveva lo Spirito Santo; perciò offrì denaro agli apostoli
At 8,19 dicendo:
- Date anche a me questo potere, fate in modo che coloro sui quali io poserò le mie mani ricevano lo Spirito Santo.

At 9,17 Allora Ananìa partì, entrò nella casa e pose le mani su di lui, dicendo: 'Saulo, fratello mio! È il Signore che mi manda da te: quel Gesù che ti è apparso sulla strada che stavi percorrendo. Egli mi manda, perché tu ricuperi la vista e riceva lo Spirito Santo'.

At 9,31 La chiesa allora viveva in pace in tutta la Giudea, la Galilea e la Samaria. Si consolidava e camminava nell'ubbidienza al Signore e si fortificava con l'aiuto dello Spirito Santo.

At 10,38 Avete sentito parlare di Gesù di Nàzaret, che Dio ha consacrato con lo Spirito Santo e con la sua potenza. Egli è passato dovunque facendo del bene e guarendo tutti quelli che il demonio teneva sotto il suo potere: Dio infatti era con lui.
At 10,44 Mentre Pietro stava ancora parlando, lo Spirito Santo venne su tutti quelli che lo ascoltavano.
At 10,45 I credenti di origine ebraica che erano venuti con Pietro rimasero molto meravigliati per il fatto che il dono dello Spirito Santo veniva dato anche ai pagani.
At 10,47 'Come si può ancora impedire che siano battezzati con l'acqua questi che hanno ricevuto lo Spirito Santo come noi?'.

At 11,15 'Mentre incominciavo a parlare, lo Spirito Santo scese sopra di loro, come in principio era sceso su di noi.
At 11,16 Allora mi ricordai di quello che il Signore ci aveva detto: Giovanni ha battezzato con acqua, ma voi sarete battezzati nello Spirito Santo.
At 11,24 Bàrnaba era un uomo buono, pieno di Spirito Santo e di fede. Un numero considerevole di persone allora si convertì al Signore.
At 11,28 Uno di loro, che si chiamava Agabo, si alzò a parlare e per impulso dello Spirito Santo annunziò che stava per arrivare una grande carestia su tutta la terra. Di fatto ciò avvenne sotto l'imperatore Claudio.
At 13,2 Un giorno, mentre essi stavano celebrando il culto del Signore e digiunavano, lo Spirito Santo disse loro: 'Mettetemi da parte Bàrnaba e Saulo perché li ho destinati a una missione speciale'.
At 13,4 Mandati dallo Spirito Santo, Bàrnaba e Saulo andarono nella città di Selèucia e di qui si imbarcarono per Cipro.
At 13,9 Allora Saulo, detto anche Paolo, pieno di Spirito Santo, fissò gli occhi sul mago e disse:
At 13,35 E anche in un altro testo della Bibbia si dice:
Tu non permetterai che il tuo santo vada in corruzione.

At 13,52 Intanto i cristiani di Antiòchia vivevano nella gioia ed erano pieni di Spirito Santo.


At 15,8 Ebbene, Dio che conosce il cuore degli uomini ha mostrato di accoglierli volentieri: infatti ha dato anche a loro lo Spirito Santo, proprio come a noi.
At 15,28 Abbiamo infatti deciso, lo Spirito Santo e noi, di non imporvi nessun altro obbligo al di fuori di queste cose che sono necessarie:
At 16,6 Lo Spirito Santo non permise a Paolo, a Sila e Timòteo di annunziare la parola di Dio nella provincia dell'Asia; perciò essi attraversarono le regioni della Frigia e della Galazia.
At 19,2 e domandò loro:
- Avete ricevuto lo Spirito Santo quando siete diventati cristiani?
Gli risposero:
- Non abbiamo nemmeno sentito dire che esiste uno Spirito Santo.

At 19,6 Quindi Paolo stese le mani su loro, ed essi ricevettero lo Spirito Santo. Cominciarono a parlare in altre lingue e a profetizzare.
At 20,22 'Ed ora, ecco: io devo andare a Gerusalemme senza sapere quel che mi accadrà. È lo Spirito Santo che mi costringe.
At 20,23 Durante tutto questo viaggio lo Spirito Santo mi sta dicendo che mi aspettano catene e tribolazioni.
At 20,28 Badate a voi stessi e abbiate cura di tutti i fedeli: lo Spirito Santo ve li ha affidati e vi ha fatto essere loro pastori. Dio si è acquistata la chiesa con la morte del Figlio suo, e ora tocca a voi guidarla come pastori.

At 21,11 Egli venne a farci visita. A un certo punto, prese la cintura di Paolo, si legò i piedi e le mani, poi disse: 'Ecco che cosa dice lo Spirito Santo: l'uomo al quale appartiene questa cintura sarà legato in questa maniera dagli Ebrei a Gerusalemme e sarà consegnato in mano ai pagani'.

At 21,28 Gridavano: 'Uomini d'Israele, venite ad aiutarci! Questo è l'uomo che va predicando a tutti e dappertutto contro il popolo d'Israele, contro la legge di Mosè e contro il tempio di Dio. Adesso, per di più, ha fatto entrare alcuni non Ebrei nel Tempio e così ha profanato questo luogo santo'.
At 26,18 Andrai da loro per aprire i loro occhi, per farli passare dalle tenebre alla luce e dal potere di Satana a Dio. Quelli che crederanno in me riceveranno il perdono dei loro peccati e faranno parte del mio popolo santo.

At 28,25 Senza essere d'accordo tra loro, se ne andavano via mentre Paolo aggiungeva soltanto queste parole: 'Lo Spirito Santo aveva ragione quando, per mezzo del profeta Isaia, disse ai vostri padri:

Rm 5,5 La speranza poi non porta alla delusione, perché Dio ha messo il suo amore nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci ha dato.

Rm 7,12 Di per sé, la Legge è santa e il comandamento è santo, giusto e buono.
Rm 14,17 Perché il regno di Dio non è fatto di questioni che riguardano il mangiare e il bere, ma è giustizia, pace e gioia che vengono dallo Spirito Santo.
Rm 15,13 Dio, che dà speranza, ricolmi di gioia e di pace voi che credete, e per mezzo dello Spirito Santo accresca la vostra speranza.

Rm 15,16 quello di essere ministro di Cristo Gesù tra i non Ebrei.
Annunziando la parola di Dio, io agisco come un sacerdote, perché faccio in modo che i non Ebrei diventino un'offerta gradita a Dio, santificata dallo Spirito Santo.
1Cor 3,17 Ebbene, se qualcuno distrugge la vostra comunità che è il santo tempio di Dio, Dio distruggerà lui.

1Cor 6,19 O avete dimenticato che voi stessi siete il tempio dello Spirito Santo? Dio ve lo ha dato, ed egli è in voi. Voi quindi non appartenete più a voi stessi.
1Cor 12,3 Vi assicuro perciò che nessuno può dire: 'Gesù è maledetto!', se è veramente guidato dallo Spirito di Dio. D'altra parte, nessuno può dire: 'Gesù è il Signore', se non è veramente guidato dallo Spirito Santo.

2Cor 1,22 ci ha segnati con il suo nome e ci ha dato lo Spirito Santo come garanzia di quel che riceveremo.

2Cor 6,6 Mi presento come servo di Dio mostrando onestà, saggezza, pazienza, bontà, presenza dello Spirito Santo, amore senza ipocrisia,
2Cor 13,13 La grazia del Signore Gesù Cristo, l'amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con voi tutti.
Ef 1,13 E anche voi
siete uniti a Cristo,
perché avete ascoltato
l'annunzio della verità,
il messaggio del Vangelo
che vi portò la salvezza,
e avete creduto in Cristo.
Allora Dio vi ha segnati
con il suo sigillo:
lo Spirito Santo che aveva promesso.

Ef 1,14 Lo Spirito Santo
è caparra della nostra futura eredità:
di quella piena liberazione
che Dio darà a tutti quelli che ha fatto suoi,
perché possano lodare
la sua grandezza.

Ef 2,18 Per mezzo di Gesù Cristo noi tutti, Ebrei e pagani, possiamo presentarci a Dio Padre, uniti dallo stesso Spirito Santo.

Ef 2,21 È lui che dà solidità a tutta la costruzione, e la fa crescere fino a diventare un Tempio santo per il Signore.
Ef 2,22 Uniti a lui, anche voi siete costruiti insieme con gli altri, per essere la casa dove Dio abita per mezzo dello Spirito Santo.


Ef 3,5 Nei tempi passati, questo progetto segreto non è stato manifestato agli uomini; ai nostri giorni invece, per mezzo dello Spirito Santo, esso è stato rivelato ai santi apostoli e profeti di Dio.
Ef 4,3 cercate di conservare, per mezzo della pace che vi unisce, quella unità che viene dallo Spirito Santo.

Ef 4,30 Non rendete triste lo Spirito Santo che Dio ha messo in voi come un sigillo come garanzia per il giorno della completa liberazione.
Ef 5,18 Non ubriacatevi di vino, perché ciò vi porta alla rovina. Siate invece pieni di Spirito Santo,
Ef 6,17 Prendete anche il vostro elmo, cioè la salvezza, e la spada dello Spirito Santo, cioè la parola di Dio.

Ef 6,18 Pregate sempre: chiedete a Dio il suo aiuto in ogni occasione e in tutti i modi, guidati dallo Spirito Santo. Perciò state svegli e non stancatevi mai di pregare per tutto il popolo di Dio
Fil 2,1 Se è vero che Cristo vi chiama ad agire, se l'amore vi dà qualche conforto, se lo Spirito Santo vi unisce, se è vero che tra voi c'è affetto e comprensione,
Col 1,9 Perciò da quando abbiamo sentito questo, preghiamo sempre per voi. Chiediamo a Dio che vi faccia conoscere pienamente la sua volontà, e vi conceda la saggezza e l'intelligenza che vengono dallo Spirito Santo.
1Ts 1,5 Infatti, quando vi abbiamo annunziato il messaggio del Vangelo, ciò non è avvenuto solo a parole, ma anche con la forza e l'aiuto dello Spirito Santo. Come ben sapete, abbiamo agito tra voi con profonda convinzione, e per il vostro bene.

1Ts 1,6 E voi avete seguito il nostro esempio e quello del Signore. Anche in mezzo a molte difficoltà, avete accolta la parola di Dio con la gioia che viene dallo Spirito Santo.
1Ts 2,10 Voi siete, con Dio, testimoni del mio comportamento. Potete dire quanto è stato giusto, santo e corretto il mio modo di agire verso tutti i credenti.
1Ts 4,8 Perciò, chi disprezza queste istruzioni, non disprezza l'uomo, ma Dio che vi ha dato il suo Spirito Santo.

1Ts 5,19 Non ostacolate l'azione dello Spirito Santo.
1Ts 5,26 Salutate tutti i nostri fratelli con un bacio santo.
1Tm 1,9 Ricordiamo che una legge non è fatta per quelli che agiscono bene, ma per quelli che agiscono male; per i ribelli e i delinquenti, per i malvagi e i peccatori, per quelli che non rispettano Dio e quel che è santo, per gli assassini e per quelli che uccidono il padre o la madre;
1Tm 3,16 Davvero grande è il mistero della nostra fede:
Cristo.
Si è manifestato come uomo.
Fu dichiarato giusto
mediante lo Spirito Santo.
Apparve agli angeli.
Fu annunziato ai popoli pagani.
Molti credettero in lui.
Fu portato nella gloria di Dio.


2Tm 1,14 Con l'aiuto dello Spirito Santo che abita in noi, custodisci il buon deposito che ti è stato affidato.

Tt 3,5 Noi non abbiamo fatto nulla che potesse piacere a lui, ma egli ci ha salvati perché ha avuto pietà di noi. Ci ha salvati nel battesimo mediante lo Spirito Santo che fa rinascere e ci dà nuova vita,
Eb 2,4 E intanto Dio garantiva il loro messaggio con segni, prodigi e miracoli d'ogni genere, e con i doni dello Spirito Santo che egli distribuiva come voleva.

Eb 3,7 Perciò, come dice lo Spirito Santo nella Bibbia:
Oggi, se udite la voce di Dio,

Eb 6,4-6 Quelli che sono caduti di nuovo nel male, non possono più cambiare vita ed essere rinnovati ancora una volta. Già una volta hanno avuto la luce di Dio, hanno provato il dono celeste, hanno ricevuto lo Spirito Santo, hanno gustato la buona parola di Dio e le meraviglie del mondo futuro. Eppure, per quanto sta in loro, essi crocifiggono nuovamente il Figlio di Dio e lo mettono di fronte agli insulti di tutti. Perciò non possono cambiar vita ancora una volta.

Eb 7,26 Gesù è proprio il sommo sacerdote di cui avevamo bisogno: è santo, senza peccato, senza difetto, diverso dai peccatori, elevato al di sopra dei cieli.
Eb 9,2 Infatti, fu costruita una grande tenda che era chiamata il luogo santo. Là stavano il candelabro e la tavola con i pani offerti a Dio.
Eb 9,8 A questo modo lo Spirito Santo fa capire che, fino a quando rimane la prima tenda, non è ancora aperta la strada verso il vero santuario.
Eb 9,14 ma quanto più efficace è il sangue di Cristo! Mosso dallo Spirito Santo, egli si è offerto a Dio, come sacrificio perfetto. Il suo sangue purifica la nostra coscienza liberandola dalle opere morte, e ci rende adatti a servire il Dio vivente.

Eb 10,15 Anche lo Spirito Santo, nella Bibbia, testimonia queste cose.
Eb 10,19 Così, fratelli, ora siamo liberi di entrare nel luogo santo del cielo, grazie alla morte di Cristo.
Eb 12,10 I nostri padri ci punivano per pochi giorni, come pareva loro giusto. Ma Dio ci punisce per il nostro bene, per farci essere santi, come lui è santo.
1Pt 1,2 Dio nostro Padre vi ha scelti, perché così aveva stabilito: per mezzo dello Spirito Santo vi ha santificati, perché siate ubbidienti a Gesù Cristo e siate liberati dai vostri peccati grazie alla sua morte. Dio doni a voi grazia e pace in abbondanza.

1Pt 1,12 Dio rivelò ai profeti che quel messaggio non era per loro stessi, ma per voi. E infatti voi ora avete ricevuto il suo annunzio da quelli che vi hanno portato il Vangelo con la forza dello Spirito Santo mandato dal cielo. Sono cose sulle quali perfino gli angeli desiderano fissare lo sguardo.

1Pt 1,14-15 Come figli ubbidienti, non seguite più i desideri di un tempo, quando eravate nell'ignoranza. Di fronte al Dio santo che vi ha chiamati, anche voi siate santi in tutto quello che fate.
1Pt 1,16 Nella Bibbia infatti è scritto: Siate santi, perché io sono santo.

1Pt 2,5 Anche voi, come pietre vive, formate il tempio dello Spirito Santo, siete sacerdoti consacrati a Dio e offrite sacrifici spirituali che Dio accoglie volentieri, per mezzo di Gesù Cristo.

2Pt 1,20-21 Soprattutto sappiate una cosa: gli antichi profeti non parlavano mai di loro iniziativa, ma furono uomini guidati dallo Spirito Santo, e parlarono in nome di Dio. Perciò nessuno può spiegare con le sue sole forze le profezie che ci sono nella Bibbia.


2Pt 2,21 Per loro sarebbe stato meglio non aver mai conosciuto la strada giusta, piuttosto che averla conosciuta e poi voltare le spalle al santo comandamento che hanno ricevuto.
1Gv 2,20 A voi però Dio ha dato lo Spirito Santo, quindi conoscete tutti la verità.
1Gv 2,27 ma lo Spirito Santo che avete ricevuto da Gesù Cristo rimane ben saldo in voi, perciò non avete bisogno di nessun maestro. Infatti è lo Spirito il vostro maestro in tutto: egli insegna la verità e non la menzogna. Voi dunque rimanete uniti a Gesù come vi è stato insegnato.

La speranza dei credenti

Gd 1,20 Ma voi, carissimi, continuate a costruire la vostra vita sulle fondamenta della vostra santissima fede. Pregate con la potenza dello Spirito Santo.
Ap 3,7 'Per la chiesa che è nella città di Filadelfia, scrivi questo: Così dice il Signore, che è santo e verace, che ha in mano la chiave del regno di Davide; quando egli apre, nessuno può chiudere, e quando egli chiude, nessuno può aprire.
Ap 4,2 Sull'istante, lo Spirito Santo si impadronì di me. C'era un trono nel cielo, e sul trono sedeva uno
Ap 4,8 Ognuno dei quattro esseri viventi aveva sei ali, ed era pieno di occhi su tutto il corpo e anche sotto le ali. Continuamente, giorno e notte, ripetevano:
'Santo, santo, santo è il Signore,
il Dio dominatore universale,
che era, che è e che viene'.

Ap 6,10 Essi gridarono con voce possente: 'Fino a quando, Signore santo e verace, aspetterai a punire gli abitanti della terra e a vendicare la nostra morte?'.

Ap 15,4 Chi non ti mostrerà rispetto e ubbidienza, o Signore?
chi rifiuterà di lodare il tuo nome?
Tu solo sei santo.
Tutte le nazioni verranno
e tutti i popoli ti adoreranno,
perché le tue opere giuste sono davanti agli occhi di tutti'.

Ap 16,5 e udii le parole dell'angelo che ha potere sulle acque:
'Signore santo, che sei e che eri,
ti sei mostrato giusto giudice:





  la ricerca ha riportato 346 risultati  
inizio pagina