B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
hai cercato Maggio
  la ricerca ha riportato 89 risultati  

(Testo TILC)

Gen 7,19-20 Con maggior violenza le acque continuarono ad aumentare sulla terra finché sommersero tutti i monti. Li coprirono completamente; superarono di oltre sette metri le più alte cime.

Gen 10,21 Anche Sem, fratello maggiore di Iafet capostipite di tutti i discendenti di Eber, ebbe figli.

Gen 19,31 La maggiore disse all'altra: 'Nostro padre è vecchio e qui intorno non ci sono uomini per sposarci come si fa dappertutto.
Gen 19,33 E in quella stessa notte ubriacarono il padre, e la figlia maggiore andò con lui, ma egli non si rese conto di quel che succedeva.

Gen 19,34 Il giorno seguente la maggiore disse alla sorella: 'La notte scorsa sono andata io con mio padre. Ubriachiamolo di nuovo e questa notte va' tu a dormire con lui: così avremo figli da nostro padre'.

Gen 19,37 La maggiore partorì un figlio che chiamò Moab: egli è il capostipite degli odierni Moabiti.
Gen 25,23 e il Signore le disse:
'In te ci sono due nazioni.
Da te usciranno due popoli rivali:
uno sarà più forte dell'altro,
ilmaggiore servirà il minore'.

Gen 27,1 Isacco era diventato vecchio. La sua vista si era tanto indebolita da non vederci più.
Un giorno chiamò suo figlio maggiore:
- Figlio mio, - gli disse.
- Eccomi, - rispose Esaù.

Gen 27,15 Rebecca prese i vestiti di Esaù, suo figlio maggiore, i più belli, che aveva in casa, e li fece indossare a Giacobbe, il minore.
Gen 27,32 Ma tu chi sei? - gli chiese Isacco.
Egli rispose:
- Io sono tuo figlio Esaù, il maggiore.

Gen 27,42 Ma qualcuno riferì a Rebecca l'intenzione di Esaù, suo figlio maggiore. Essa allora fece chiamare il figlio minore, Giacobbe, e gli disse 'Sta' attento! Tuo fratello Esaù vuole vendicarsi e ucciderti.
Gen 29,16 Labano aveva due figlie: la maggiore si chiamava Lia, la minore Rachele.
Gen 29,26 Labano gli rispose:
- In questo paese non c'è l'abitudine di dare in sposa la figlia più giovane se la maggiore non è sposata.
Gen 39,9 Addirittura lui stesso non ha maggiore autorità di me in questa casa. Non mi ha proibito nulla, salvo te, perché sei sua moglie. Non posso commettere un'azione tanto malvagia e peccare contro Dio stesso!

Gen 41,51 Al maggiore, Giuseppe diede il nome di Manasse: 'Perché - disse - Dio mi ha ricompensato di tutte le mie sofferenze e dell'allontanamento dalla casa di mio padre'.
Gen 44,12 Quell'uomo frugò allora in tutti i sacchi: incominciò da quello del maggiore e terminò con quello del minore dei fratelli.
La coppa fu trovata nel sacco di Beniamino.

Es 23,2 Non stare dalla parte della maggioranza quando questa agisce male. Quando sei testimone in un processo, non testimoniare sotto l'influsso della maggioranza, se essa cerca di falsare la giustizia.
Es 28,3 Per questo darai istruzioni a tutti gli artigiani che io ho dotato di maggior abilità, ed essi faranno gli abiti di Aronne per la sua consacrazione e per la sua attività di sacerdote in mio onore.
1Sam 8,2 Il maggiore si chiamava Gioele e il secondo Abia; stabilirono la loro sede nella città di Bersabea.
1Sam 14,30 Se i nostri avessero mangiato qualcosa del bottino preso ai nemici, la sconfitta dei Filistei sarebbe stata ancora maggiore.
1Sam 14,49 l figli di Saul furono: Gionata, Isbaal e Malkisua; ebbe anche due figlie: Merab, la maggiore, e Mikal.
1Sam 17,13 I suoi tre figli maggiori, Eliab, Abinadab e Samma, erano andati in guerra con Saul.
1Sam 17,14 Davide allora era ancora giovane; mentre i tre fratelli maggiori erano sempre con Saul,
1Sam 17,28 Ma suo fratello maggiore, Eliab, lo sentì parlare con i soldati, si adirò e gli disse:
- Perché sei venuto qui? A chi hai lasciato il nostro piccolo gregge nel deserto? Conosco bene il tuo orgoglio e le tue ambizioni: certamente sei venuto per vedere la battaglia.

1Sam 18,17 Saul pensò: 'Farò in modo che siano i Filistei a uccidere Davide invece di farlo io stesso'. Allora disse a Davide:
- Ti darò in sposa Merab, la mia figlia maggiore, tu però dimostrami di essere un guerriero al mio servizio, pronto a combattere le battaglie del Signore.

2Sam 1,2 Il terzo giorno arrivò dall'accampamento di Saul un uomo: aveva i vestiti strappati e la testa coperta di polvere in segno di lutto. Quando fu davanti a Davide s'inchinò fino a terra per rendergli omaggio.

2Sam 17,29 miele, burro, formaggio di vacca e di pecora. Portarono questi viveri a Davide e ai suoi uomini perché avevano pensato: 'Questa gente ha attraversato il deserto: dev'essere sfinita, affamata e assetata'.


1Re 1,5-6 Dopo la morte di Assalonne, Adonia, figlio di Davide e di Agghit, era il maggiore dei figli di Davide. Così cominciò a darsi delle arie. 'Sarò re!', diceva. Si era procurato dei carri, dei cavalli e andava in giro con una scorta di cinquanta uomini. Era un bell'uomo e suo padre non lo aveva mai rimproverato per il suo comportamento.
1Re 2,22 Allora il re Salomone rispose a sua madre:
- Perché mi chiedi solo di lasciargli sposare Abisag? Già che ci sei, potresti chiedermi subito che gli ceda il regno! Dopotutto è mio fratello maggiore e il sacerdote Ebiatar e Ioab figlio di Zeruia lo sostengono!

1Re 10,5 i cibi della sua tavola, le abitudini dei suoi ministri, l'organizzazione dei suoi funzionari e le loro divise, i maggiordomi e i sacrifici che Salomone offriva nel tempio. Di fronte a tutto questo, per l'ammirazione restò senza parole.
2Re 4,3 - Allora, - rispose Eliseo, - fatti imprestare alcuni recipienti dai tuoi vicini, il maggior numero possibile.
2Re 25,28 Lo trattò con favore e gli assegnò una posizione di maggior riguardo che agli altri re che erano con lui in Babilonia.
1Cr 9,31 Il levita Mattatia figlio maggiore di Sallum, del gruppo di Korach, aveva l'incarico permanente di presiedere alla cottura del pane per le offerte.
1Cr 12,30 della tribù di Beniamino, che era la tribù di Saul: tremila uomini che, in maggioranza, erano stati fino allora al servizio di Saul;
2Cr 9,4 i cibi della sua tavola, le abitazioni dei suoi ministri, l'organizzazione dei suoi funzionari e le loro divise, i maggiordomi e le loro divise, le sue processioni al tempio. Di fronte a tutto questo, restò senza parole per ammirazione.
2Cr 22,1 Poiché i figli maggiori di Ioram erano stati tutti uccisi da una banda penetrata nell'accampamento insieme agli Arabi, gli abitanti di Gerusalemme proclamarono re il figlio minore di Ioram, che si chiamava Acazia.
2Cr 24,17 Dopo la morte del sacerdote Ioiada, persone influenti nel regno di Giuda andarono a rendere omaggio a Ioas. Il re cominciò a dar loro ascolto.
2Cr 28,7 Un combattente del regno d'Israele, di nome Zicri, uccise Maaseia, figlio del re Acaz, il maggiordomo Azrikam ed Elkana, braccio destro del re.
Gdt 10,5 Poi diede alla serva un otre di vino e un fiasco d'olio. Prese una borsa e la riempì con farina d'orzo, frutta secca, pane e formaggio. Impacchettò con cura i suoi recipienti e li consegnò alla serva.
Est 4,3 In tutte le province fu conosciuta la legge promulgata dal re e gli Ebrei cominciarono un periodo di lutto. Digiunavano, piangevano, si lamentavano; la maggior parte di loro usarono come letto un sacco coperto di cenere.
1Mac 16,2 Simone allora chiamò i suoi due figli maggiori, Giuda e Giovanni, e disse loro: 'Io, i miei fratelli e tutta la nostra famiglia abbiamo combattuto per Israele dalla nostra giovinezza fino ad oggi. Con queste nostre mani più volte abbiamo liberato Israele.
2Mac 6,31 In questo modo Eleazaro mori. Egli lasciò un esempio indimenticabile di fortezza e di virtù non solo ai giovani, ma anche alla grande maggioranza del popolo.


2Mac 9,16 Promise poi di abbellire il tempio santo con magnifici doni, lui che prima l'aveva saccheggiato. Era deciso a restituire i vasi sacri del tempio, e in numero ancora maggiore, e si impegnava anche a provvedere di tasca sua alle spese per l'offerta dei sacrifici.
2Mac 11,12 La maggior parte dei nemici che riuscirono a mettersi in salvo erano feriti e disarmati. Lo stesso Lisia si salvò soltanto con una fuga vergognosa.

Gb 1,13 Un giorno, mentre i figli e le figlie di Giobbe banchettavano a casa del fratello maggiore,
Gb 1,18 Quest'uomo stava ancora parlando con Giobbe quando un altro venne a dirgli: 'I tuoi figli e le tue figlie banchettavano a casa del fratello maggiore e, d'un tratto,
Gb 10,10 Tu mi hai colato come il latte
e lavorato come il formaggio,

Gb 38,32 Puoi farle apparire al tempo giusto
e trascinare l'Orsa Maggiore
con tutto il suo seguito?

Sal 45,13 Gli abitanti di Tiro ti portino regali,
i ricchi ti rendano omaggio.

Sal 72,11 Tutti i re gli rendano omaggio,
gli siano sottomesse tutte le nazioni.


Sap 6,21 Dunque se vi piace governare, o sovrani,
rendete omaggio alla sapienza e regnerete
per sempre.

Sir 18,28 Ogni uomo intelligente riconosce la
sapienza
e rende omaggio a chi l'ha trovata.

Sir 19,2 Il vino e le donne sono la rovina anche
degli uomini saggi,
e chi va con una prostituta corre un
rischio anche maggiore:

Sir 45,20 Invece ad Aronne diede maggiori onori,
gli conferì un privilegio speciale:
ad Aronne spettavano i primi frutti, i
migliori,
e in primo luogo pane a sazietà.

Is 60,14 I figli dei tuoi oppressori
verranno da te a testa bassa
per renderti omaggio,
si inchineranno fino ai tuoi piedi.
Quelli che ti avevano disprezzata
ti chiameranno: 'Città del Signore',
'Sion del Santo d'Israele'.


Ez 16,46 Tua sorella maggiore è Samaria e i suoi villaggi, a nord. Tua sorella minore è Sodoma e i suoi villaggi, a sud.
Ez 16,61 Ripenserai al tuo comportamento e ti vergognerai di te stessa quando riavrai le tue sorelle maggiori e minori. Io te le darò come figlie, sebbene questo non faccia parte della nostra alleanza.
Ez 33,24 'Ezechiele, la gente rimasta in Israele, nelle città in rovina, afferma: 'Abramo era un uomo solo e ha avuto in possesso questa terra. A maggior ragione noi che siamo molti abbiamo diritto di occuparla'.
Dn 2,46 Allora il re Nabucodonosor si inchinò fino a terra davanti a Daniele, gli rese omaggio e diede ordine di presentargli sacrifici e offerte di profumi.
Dn 3,30 In seguito il re affidò a Sadrach, Mesach e Abdenego incarichi di maggiore responsabilità nella provincia di Babilonia.

Mt 6,30 Se dunque Dio rende così belli i fiori dei campi che oggi ci sono e il giorno dopo vengono bruciati, a maggior ragione procurerà un vestito a voi, gente di poca fede!

Mt 7,11 Se voi che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli, a maggior ragione il Padre vostro che è in cielo darà cose buone a quelli che gliele chiedono!

Mt 11,20 Poi Gesù si mise a parlare severamente contro quelle città nelle quali aveva compiuto la maggior parte dei suoi fatti miracolosi: le rimproverava perché i loro abitanti non avevano cambiato vita.
Lc 11,13 Dunque, voi che siete cattivi sapete dare cose buone ai vostri figli. A maggior ragione il Padre, che è in cielo, darà lo Spirito Santo a quelli che glielo chiedono'.

Lc 12,28 Se dunque Dio rende così belli i fiori dei campi, che oggi ci sono e il giorno dopo vengono bruciati, a maggior ragione procurerà un vestito a voi, gente di poca fede!
Lc 15,25 'Il figlio maggiore, intanto, si trovava nei campi. Al suo ritorno, quando fu vicino alla casa, sentì un suono di musiche e di danze.
Lc 15,28 'Allora il fratello maggiore si sentì offeso e non voleva neppure entrare in casa. Suo padre usci e cercò di convincerlo a entrare.

Lc 15,29 'Ma il figlio maggiore gli disse: 'Da tanti anni io lavoro con te e non ho mai disubbidito a un tuo comando. Eppure tu non mi hai dato neppure un capretto per far festa con i miei amici.
Gv 5,44 Ma come può avere fede gente come voi? Siete pronti a ricevere l'omaggio dei vostri simili, ma non vi preoccupate di ricevere la lode da Dio!

Gv 9,21 Come mai ora egli veda, non lo sappiamo. Chi sia stato a ridargli la vista, non lo sappiamo. Chiedetelo a lui: è maggiorenne, può parlare per conto suo.

At 19,32 Intanto, al teatro chi gridava una cosa chi un'altra. Nell'assemblea vi era una grande confusione e la maggior parte della gente non sapeva neppure per quale motivo era andata là.

At 27,12 D'altra parte, la località di 'Buoni Porti' era poco adatta per passarvi l'inverno: perciò la maggior parte dei passeggeri decise di ripartire per raggiungere possibilmente Fenice, porto di Creta, aperto a sud-ovest: là si poteva passare l'inverno.

Rm 5,9 Ma non basta: ora Dio per mezzo della morte di Cristo ci ha messi nella giusta relazione con sé; a maggior ragione ci salverà dal castigo, per mezzo di lui.
Rm 5,10 Noi eravamo suoi nemici, eppure Dio ci ha riconciliati a sé mediante la morte del Figlio suo; a maggior ragione ci salverà mediante la vita di Cristo, dopo averci riconciliati.
Rm 9,11-13 Quando non erano ancora nati e non avevano ancora fatto nulla, né di bene né di male, Dio disse a Rebecca: Il maggiore servirà il minore. Proprio come dice la Bibbia: Ho scelto Giacobbe e non Esaù. Ciò dimostra che Dio ha il suo progetto per scegliere gli uomini: la sua scelta non dipende dalle loro opere, ma da lui che chiama.

Rm 11,12 Se la loro caduta ha già arricchito il mondo e il loro fallimento ha avvantaggiato gli altri popoli, quale maggior beneficio nascerà dalla loro completa partecipazione alla salvezza?

1Cor 6,2 Voi ben sapete che il popolo di Dio giudicherà il mondo. E se dovrete giudicare il mondo, a maggior ragione dovete essere capaci di risolvere questioni di minore importanza.
1Cor 10,5 Tuttavia la maggior parte di loro non fu gradita a Dio, e morirono nel deserto.

1Cor 12,23 E le parti che consideriamo meno nobili e decenti, le circondiamo di maggior premura.
1Cor 15,6 quindi a più di cinquecento discepoli riuniti insieme. La maggior parte di essi è ancora in vita, mentre alcuni sono già morti.
2Cor 2,6 È sufficiente per lui il castigo che la maggioranza di voi gli ha dato.
2Cor 3,18 Ora noi tutti contempliamo a viso scoperto la gloria del Signore, una gloria sempre maggiore che ci trasforma per essere simili a lui. Questo compie lo Spirito del Signore.


2Cor 4,15 Tutto questo avviene per voi, perché se la grazia si estende a un maggior numero di persone, aumenteranno anche le preghiere di ringraziamento a lode di Dio.

2Cor 9,2 perché conosco la vostra buona volontà. Ne sono orgoglioso e dico ai Macèdoni: 'In Grecia sono pronti sin dall'anno scorso'. Il vostro entusiasmo ha stimolato la maggior parte di loro.
Fil 1,14 La maggioranza dei fratelli, proprio perché io sono in carcere, ha acquistato una fiducia più grande nel Signore e annunziano la parola di Dio con più decisione e senza paura.

Eb 2,1 Proprio per questo dobbiamo fare attenzione, con maggiore impegno, alle cose che abbiamo ascoltato: per non finire fuori della strada giusta.
Eb 12,9 Del resto i nostri padri terreni ci hanno punito più volte, eppure noi li abbiamo rispettati. Perciò a maggior ragione, per avere la vita, dobbiamo sottometterci a Dio nostro Padre, che è in cielo.

Eb 12,25 Dunque fate attenzione! Non rifiutate di ascoltare colui che vi parla. Quelli che non vollero ascoltare chi li avvertiva sulla terra, furono condannati. A maggior ragione saremo condannati noi se volteremo le spalle a colui che ci parla dal cielo.
Gc 1,4 Anzi, tendete a una fermezza sempre maggiore, così che voi siate perfetti e completi, sotto ogni aspetto.





  la ricerca ha riportato 89 risultati  
inizio pagina