B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Neemia
  > Libro: Neemia, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13  

(Testo TILC)

10
Il popolo si impegna a osservare la legge

1Dopo questa preghiera abbiamo preso la decisione di essere fedeli a Dio. Abbiamo scritto i nostri impegni, e i capi, i leviti e i sacerdoti hanno firmato il documento. 2Firmò per primo il governatore Neemia figlio di Acalia. Poi firmarono i sacerdoti: Sedecia, 3Seraia, Azaria, Geremia, 4Pascur, Amaria, Malchia, 5Cattus, Sebania, Malluch, 6Carim, Meremot, Abdia, 7Daniele, Ghinneton, Baruch, 8Mesullam, Abia, Miamin, 9Maazia, Bilgai e Semaia. 10Firmarono i leviti: Giosuè, figlio di Azania, Binnui dei figli di Chenadad, Kadmiel, 11e i loro fratelli Sebania, Odia, Kelita, Pelaia, Canan, 12 Mica, Recob, Casaoia, 13Zaccur, Serebia, Sebania, 14Odia, Bani e Beninu. 15Firmarono i capi del popolo: Pareos, Pacat-Moab, Elam, Zattu, Bani, 16Bunni, Azgad, Bebai, 17Adonia, Bigvai, Adin, 18Ater, Ezechia, Azzur, 19Odia, Casum, Bezai, 20Carif, Anatot, Nebai, 21Magpias, Mesullam, Chezir, 22Mesezabeel, Zadok, laddua, 23Pelatia, Canan, Anaia, 24Osea, Anania, Cassub, 25AIloches, Pilca, Sobek, 26Recum, Casabna, Maaseia, 27Achia, Canan, Anan, 28Malluch, Carim e Baana. 29Aderirono all'impegno gli altri sacerdoti, leviti, portinai, cantori, addetti al tempio e il resto del popolo: tutti quelli che si erano separati dalle altre popolazioni del paese per seguire la legge di Dio, comprese le donne, i ragazzi e le ragazze in età di comprendere. 30Tutti seguirono l'esempio dei loro fratelli più autorevoli e fecero questo giuramento sotto pena di maledizione: 'Seguiremo la legge che Dio ci ha dato per mezzo di Mosè suo servitore, la rispetteremo e metteremo in pratica tutti i comandamenti, le leggi e le prescrizioni del Signore nostro Dio. 31'Non faremo nessun matrimonio con la gente che abitava qui prima di noi. 32'In giorno di sabato e negli altri giorni di festa non compreremo né grano né altre merci che mercanti non Israeliti mettono in vendita. 'Ogni sette anni sospenderemo la coltivazione della terra e cancelleremo ogni debito. 33'Ci obblighiamo per legge a versare, ciascuno ogni anno, una piccola moneta d'argento per il mantenimento del tempio. 34Questo contributo servirà per l'offerta dei pani, per i vari sacrifici quotidiani, per quelli del sabato, dell'inizio del mese e delle feste, per le altre offerte sacre, per i sacrifici fatti per ricevere il perdono dei peccati del popolo e per le altre spese del tempio. 35'Noi, sacerdoti, leviti e popolo, stabiliremo per sorteggio i periodi in cui ogni anno i vari gruppi di famiglie forniranno al tempio la legna per bruciare i sacrifici sull'altare del Signore nostro Dio, come è prescritto nella legge. 36'Ogni anno offriremo al tempio i primi prodotti dei campi e i primi frutti delle piante. 37'Presenteremo ai sacerdoti, che prestano servizio nel tempio del nostro Dio, i nostri primogeniti e anche i primi nati del nostro bestiame, delle nostre vacche e delle nostre pecore, come prescrive la legge. 38'Per i sacerdoti porteremo nei magazzini del tempio la nostra migliore farina e parte dei nostri raccolti di frutta, vino nuovo e olio; per i leviti daremo la decima parte dei prodotti delle nostre terre. I leviti stessi la preleveranno in tutte le località dove lavoriamo. 39Un sacerdote discendente di Aronne accompagnerà i leviti durante il prelievo. I leviti deporranno la decima parte di quanto avranno raccolto dentro i magazzini del tesoro, nel tempio del nostro Dio. 40Là leviti e Israeliti custodiranno i contributi di grano, vino nuovo e olio. Nel tesoro si conserveranno tutti gli oggetti sacri e presso di esso risiederanno i sacerdoti che servono nel tempio, i portinai e i cantori. 'Noi avremo sempre cura del tempio del nostro Dio'.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Neemia, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13  
inizio pagina