B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 
Levitico
  > Libro: Levitico, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27  

(Testo TILC)

9
I primi sacrifici offerti da Aronne e dai suoi figli

1L'ottavo giorno, Mosè convocò Aronne, i suoi figli e gli anziani d'Israele.
2Egli disse ad Aronne: 'Prendi un vitello destinato ad un sacrificio per il perdono dei peccati e un montone destinato a un sacrificio completo, tutti e due senza difetti. Li presenterai davanti al Signore. 3Agli Israeleiti dirai di prendere un capro da offrire in sacrificio per il perdono dei peccati, un vitello e un agnello di un anno e senza difetti, destinati a sacrifici completi, 4un toro e un montone, che saranno offerti al Signore in sacrificio per il banchetto sacro, accompagnati da un'offerta di farina mescolata con olio. Oggi stesso infatti il Signore si manifesterà a voi'.
5Essi dunque portarono davanti alla tenda dell'incontro quel che Mosè aveva ordinato: tutta la comunità si avvicinò e stette davanti al Signore.
6Mosè disse: 'Ecco quel che il Signore vi ha ordinato di fare, perché la sua gloriosa presenza si manifesti a voi'.
7Egli disse poi ad Aronne: 'Avvicinati all'altare, offri il sacrificio per il perdono e il sacrificio completo per te, perché sia tolta la tua colpa. Inoltre offri i sacrifici per le colpe del popolo. Compi tutto questo come il Signore ha ordinato'.
8Aronne si avvicinò all'altare e sgozzò il vitello che voleva offrire per il perdono dei propri peccati. 9l suoi figli gli presentarono il sangue dell'animale; egli vi intinse il dito, e ne spalmò gli angoli sporgenti dell'altare, poi versò il resto del sangue alla base dell'altare. 10Bruciò sull'altare le parti grasse, i reni e il lobo del fegato dell'animale, come il Signore aveva ordinato a Mosè. 11Gettò la carne e la pelle nel fuoco fuori dell'accampamento.
12Aronne sgozzò il montone del sacrificio completo. I suoi figli gli porsero il sangue dell'animale, ed egli asperse con esso i lati dell'altare. 13Gli porsero anche la testa e il corpo fatto a pezzi, ed egli li bruciò sull'altare; 14lavò le interiora e le gambe e le bruciò sull'altare sopra gli altri pezzi.
15Poi Aronne presentò al Signore i sacrifici del popolo. Prese il capro che il popolo aveva portato per il sacrificio del perdono dei peccati, lo sgozzò e l'offrì in sacrificio, come aveva fatto per il vitello. 16Presentò i due animali per il sacrificio completo e li offrì secondo le regole. 17Presentò l'offerta di vegetali, ne prese una manciata e la bruciò sull'altare, oltre al sacrificio completo di ogni mattina. 18Sgozzò il toro e il montone che il popolo aveva presentato come sacrificio per il banchetto sacro. I suoi figli gli porsero il sangue di questi animali ed egli ne asperse i lati dell'altare. 19Gli porsero anche le parti grasse del toro, così pure la coda, il grasso aderente alle viscere, i reni e il lobo del fegato prelevati al montone. 20Essi mettevano queste parti grasse sui petti, ed Aronne le bruciava sull'altare. 21Poi, come Dio aveva ordinato a Mosè, egli offrì al Signore i petti e la coscia destra con il gesto rituale di presentazione.
22Quando Aronne ebbe finito di offrire i sacrifici per il perdono, i sacrifici completi e i sacrifici per il banchetto sacro, alzò le mani e benedisse il popolo, poi lasciò l'altare.
23Mosè ed Aronne entrarono nella tenda dell'incontro. Quando uscirono, benedissero il popolo. Allora la gloriosa presenza del Signore si manifestò agli Israeliti; 24si sprigionò una fiamma che consumò sull'altare i sacrifici completi e le parti grasse degli altri sacrifici. Tutti gli Israeleiti videro e gridarono di gioia, poi si gettarono con la faccia a terra.

(Testo CEI2008)

9
Inaugurazione del culto

1 L'ottavo giorno, Mosè convocò Aronne, i suoi figli e gli anziani d'Israele 2e disse ad Aronne: «Procùrati un vitello per il sacrificio per il peccato e un ariete per l'olocausto, tutti e due senza difetto, e presentali davanti al Signore. 3Agli Israeliti dirai: «Prendete un capro per il sacrificio per il peccato, un vitello e un agnello, tutti e due di un anno, senza difetto, per l'olocausto, 4un toro e un ariete per il sacrificio di comunione, da immolare davanti al Signore, e infine un'oblazione impastata con olio, perché oggi il Signore si manifesterà a voi»».
5Essi dunque condussero davanti alla tenda del convegno quanto Mosè aveva ordinato; tutta la comunità si avvicinò e restarono in piedi davanti al Signore. 6Mosè disse: «Ecco ciò che il Signore vi ha ordinato; fatelo e la gloria del Signore vi apparirà». 7Mosè disse ad Aronne: «Avvicìnati all'altare: offri il tuo sacrificio per il peccato e il tuo olocausto e compi il rito espiatorio in favore tuo e in favore del popolo; presenta anche l'offerta del popolo e compi per esso il rito espiatorio, come il Signore ha ordinato».
8Aronne dunque si avvicinò all'altare e scannò il vitello del sacrificio per il proprio peccato. 9I suoi figli gli porsero il sangue ed egli vi intinse il dito, lo spalmò sui corni dell'altare e sparse il resto del sangue alla base dell'altare; 10ma il grasso, i reni e il lobo del fegato della vittima per il peccato li fece bruciare sopra l'altare, come il Signore aveva ordinato a Mosè. 11La carne e la pelle le bruciò nel fuoco fuori dell'accampamento.
12Poi scannò l'olocausto; i figli di Aronne gli porsero il sangue ed egli lo sparse attorno all'altare. 13Gli porsero anche la vittima dell'olocausto, divisa in pezzi, e la testa, e le fece bruciare sull'altare. 14Lavò le viscere e le zampe e le fece bruciare sull'olocausto sopra l'altare.
15Poi presentò l'offerta del popolo. Prese il capro destinato al sacrificio per il peccato del popolo, lo scannò e lo offrì in sacrificio per il peccato, come il precedente. 16Quindi presentò l'olocausto e lo offrì secondo le prescrizioni stabilite. 17Presentò quindi l'oblazione, ne prese una manciata piena e la fece bruciare sull'altare, oltre all'olocausto della mattina.
18Scannò il toro e l'ariete in sacrificio di comunione per il popolo. I figli di Aronne gli porsero il sangue ed egli lo sparse attorno all'altare. 19Gli porsero le parti grasse del toro e dell'ariete, la coda, il grasso aderente alle viscere, i reni e il lobo del fegato: 20misero le parti grasse sui petti ed egli li fece bruciare sull'altare. 21I petti e la coscia destra Aronne li presentò con il rito di elevazione davanti al Signore, come Mosè aveva ordinato.
22Aronne, alzate le mani verso il popolo, lo benedisse; poi discese, dopo aver compiuto il sacrificio per il peccato, l'olocausto e i sacrifici di comunione. 23Mosè e Aronne entrarono nella tenda del convegno; poi uscirono e benedissero il popolo e la gloria del Signore si manifestò a tutto il popolo. 24Un fuoco uscì dalla presenza del Signore e consumò sull'altare l'olocausto e le parti grasse; tutto il popolo vide, mandarono grida di esultanza e si prostrarono con la faccia a terra.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Levitico, Cap.: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27  
inizio pagina