Omelie riferite al libro: Lettera ai Romani, capitolo 9

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 13 Agosto 2017)
Commento su 1Re 19,9.11-13; Sal 84; Rm 9,1-5; Mt 14,22-33
Le letture che oggi la liturgia ci propone hanno come filo conduttore il tema del difficile cammino dal Dio che possiamo definire ?pagano?, cioè come l'abbiamo in mente, al Dio biblico, rivelato da Gesù e ci invitano a riflettere sui nostri comportamenti in merito alla preghiera e all'ascolto di Dio ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 13 Agosto 2017)
Commento su 1Re 19,9.11-13; Sal 84; Rm 9,1-5; Mt 14,22-33
Le letture che oggi la liturgia ci propone hanno come filo conduttore il tema del difficile cammino dal Dio che possiamo definire ?pagano?, cioè come l'abbiamo in mente, al Dio biblico, rivelato da Gesù e ci invitano a riflettere sui nostri comportamenti in merito alla preghiera e all'ascolto di Dio ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 13 Agosto 2017)
Video Commento a Mt 14, 22-33

...
(continua)

padre Antonio Rungi     (Omelia del 10 Agosto 2014)
Uscire dalla paralisi spirituale
Tutti noi sperimentiamo la paura, soprattutto nei momenti più difficili della nostra vita, quali una malattia, la solitudine, la morte, la privazione di qualcosa, la frattura di un rapporto affettivo o d'amore, la perdita del lavoro, della famiglia, degli affetti, dell'amicizia, della stima. La paur ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 05 Febbraio 2012)
Commento su Isaia. 60, 13-14; Romani 9, 21-26; Matteo. 15, 21-28
Lettura del profeta Isaia. 60, 13-14
Il profeta, nella prospettiva di un popolo che è tornato con grandi sogni e con molta povertà a Gerusalemme da Babilonia, mostra un'abbondanza inimmaginabile poiché intravvede nel futuro la ricostruzione del tempio, splendido, con i materiali migliori ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 02 Dicembre 2012)
Commento su Isaia:45, 1-8; Romani 9, 1-5; Lc 7, 18-28
Lettura del profeta Isaia:45, 1-8
Gli ebrei si trovano a Babilonia, deportati dopo la sconfitta e la distruzione di Gerusalemme. Sorge un profeta anonimo per noi, ma conosciutissimo ed ascoltato presso gli esuli che ricordano con nostalgia la città di Dio, Gerusalemme, abbandonata e dis ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 03 Novembre 2017)
Commento su Rm 9,2-3
?Ho nel cuore un grande dolore e una sofferenza continua. Vorrei infatti io stesso essere anatema, separato da Cristo a vantaggio dei miei fratelli, miei consanguinei secondo la carne?
Rm 9,2-3

Come vivere questa Parola?
Quel che Paolo giunge a dire, sulle prime, sembra u ...

(continua)

Monastero Domenicano Matris Domini     (Omelia del 10 Agosto 2014)
Commento su Rm 9,1-5
Collocazione del brano
Nel capitolo 8° Paolo ha parlato della vita nuova a cui si accede grazie alla fede e all'azione dello Spirito. Dedica poi i capitoli 9-11, gli ultimi tre della parte teologica della lettera, alla questione del popolo di Israele, che non ha accettato la testimonianz ...

(continua)