Omelie riferite al libro: Numeri, capitolo 24

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 16 Dicembre 2013)
Commento su Numeri 24, 2-7
Balaam alz˛ gli occhi e vide Israele accampato, trib¨ per trib¨. Allora lo spirito di Dio fu sopra di lui. Egli pronunci˛ il suo poema e disse: źOracolo di Balaam, figlio di Beor, e oracolo dell'uomo dall'occhio penetrante; oracolo di chi ode le parole di Dio, di chi vede la visione dell'Onni ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 14 Dicembre 2015)
Commento su Nm 24,2-6
"Balaam alz˛ gli occhi e vide Israele accampato, trib¨ per trib¨. Allora lo spirito di Dio fu sopra di lui. Egli pronunzi˛ il suo poema e disse: źOracolo di Balaam, figlio di Beor, e oracolo dell'uomo dall'occhio penetrante; oracolo di chi ode le parole di Dio e conosce la scienza dell'Altissimo, ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 15 Dicembre 2014)
Commento su Nm 24, 2-5; 15-17
źOracolo di Balaam, figlio di Beor, e oracolo dell'uomo dall'occhio penetrante, oracolo di chi ode le parole di Dio, di chi vede la visione dell'Onnipotente, cade e gli Ŕ tolto il velo dagli occhi. Come sono belle le tue tende, Giacobbe, le tue dimore, Israele! [...] Io lo vedo, ma non ora, io lo ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 12 Dicembre 2016)
Commento su Nm 24, 2-5; 17
źIn quei giorni, Balaam alz˛ gli occhi e vide Israele accampato, trib¨ per trib¨. Allora lo spirito di Dio fu sopra di lui. Egli pronunci˛ il suo poema e disse: "Oracolo di Balaam, figlio di Beor, e oracolo dell'uomo dall'occhio penetrante, oracolo di chi ode le parole di Dio, di chi vede la visi ...
(continua)