Omelie riferite al libro: Isaia, capitolo 60

don Raffaello Ciccone     (Omelia del 20 Ottobre 2013)
Commento su Isaia 60, 11-21; Prima Pietro 2, 4-10; Ebrei. 13, 15-17. 20-21; Luca 6, 43-48
Introduzione
Nel mondo ebraico la presenza divina aveva un particolare riferimento al tempio, chiamato perciò spesso "casa di Dio". Dopo Gesù però la presenza di Dio non è più, fondamentalmente, in un edificio.
E' la comunità cristiana il nuovo tempio (2 Cor 5,16-17: "Noi siamo infa ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 06 Gennaio 2016)
Commento su Is 60, 1
Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te.
Is 60, 1

Come vivere questa Parola?
Poesia capace di infondere speranza, senza retorica, senza patetiche illusioni. Così suonano le parole di Isaia. Magari scritte al buio, nell ...

(continua)

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Commento su Is 60,1
«Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te».
Is 60,1

Come vivere questa Parola?
La festa dell'Epifania ci porta a riconoscere le mille manifestazioni di Dio nella nostra vita. La sua regale divinità ha avuto modo di most ...

(continua)

don Alessandro Farano     (Omelia del 06 Gennaio 2019)
Lectio Divina - Epifania del Signore - Anno C

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2015)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
Epifania è una parola che deriva dal greco e che significa rivelazione, manifestazione. Ma cosa rivela o manifesta questa festa liturgica? L'epifania è la solennità che celebra liturgicamente la manifestazione di Gesù ai Magi, ideali rappresentanti, non di un singolo popolo, ma di tutti i popoli del ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2019)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
In un piccolo paese della Val Soana, in provincia di Torino, uno di quei paesi che sembrano essere la maquette dell'ambiente dei nostri presepi, proprio sulle strade strette, in salita, cammino obbligato verso piccole, povere e antiche case, ogni anno vengono allestite decine di presepi, luogo antro ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2020)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
L'Epifania (nome completo: Epifania del Signore) è una festa cristiana celebrata dodici giorni dopo il Natale, ossia per le Chiese occidentali il 6 gennaio, giorno che per le Chiese orientali che seguono il calendario giuliano corrisponde al 19 gennaio del computo civile.
Il termine deriva dal ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2016)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
Con la festività odierna della manifestazione del Signore si conclude il ciclo liturgico del S. Natale iniziato con la manifestazione dell'Unigenito agli ebrei e giunto alla sua conclusione con la manifestazione del Figlio di Dio ai pagani. Il Dio con noi si è manifestato all'umanità attraverso segn ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
In questo tempo natalizio, la domanda incessante che torna sulle nostre labbra e alla nostra coscienza è: "Quale Dio?". Qual è il Dio che dobbiamo adorare, a cui dobbiamo riferirci, che si manifesta alla nuova umanità? Forse potremmo dire che a Natale ci è stato manifestato il Dio fragile, impotente ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Video Commento a Mt 3, 13 - 17

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2018)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
La liturgia odierna ci indica il cammino che l'uomo deve percorrere per arrivare a Dio. nella liturgia della parola si sente, in maniera tangibile, il desiderio profondo della Chiesa che tutto il creato va incontro al suo Salvatore.
La festa dell'epifania è il coronamento gioioso di tutto il te ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2020)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
L'Epifania e la festa della manifestazione di Dio all'umanità. La si può considerare come l'ecumenismo del nostro Dio ossia Dio è il Dio di tutti, che si manifesta a tutti a tutti lascia la libertà di accettarlo o rifiutarlo. La sua stella sorge per tutti, come anche la Buona Novella è annunciata a ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 06 Gennaio 2018)
Tutto nuovamente chiamato a celebrare
Uno degli aspetti più caratteristici della religione ebraica confluita nel cristianesimo è la sua tensione costante tra particolarismo e universalità: da una parte essa sembra riguardare persone specifiche, famiglie, tribù e avere come protagonista uno dei più piccoli popoli della terra; dall'altra ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Conoscere attraverso la gratitudine
Il testo dell'omelia si trova in Luigi Gioia, "Mi guida la tua mano. Omelie sui vangeli domenicali. Anno A", ed. Dehoniane, disponibile online presso questo link https://goo.gl/NWRzYo ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 07 Settembre 2014)
Commento su Is 60,16b-22;1Cor15,17-28;Gv 5,19-24
Isaia 60,16b-22
Il popolo d'Israele, o almeno quella popolazione che è riuscita a tornare da Babilonia a Gerusalemme, ricca di sogni e di speranze, si ritrova di fronte alle macerie di una città distrutta e, per molti tratti, decrepita, abitata da persone che non l'accolgono volentieri ...

(continua)