Omelie riferite al libro: Isaia, capitolo 60

don Raffaello Ciccone     (Omelia del 06 Gennaio 2013)
Commento su Isaia 60, 1-6; Tito 2.11 - 3,2; Matteo 2, 1-12
Lettura del profeta Isaia 60, 1-6
Il testo di Isaia è un brano tratto dai suoi ultimi dieci capitoli (56-66) in cui sono descritti il ritorno in Gerusalemme e la ricostituzione del popolo, liberato dopo l'esilio di Babilonia (587-538 a.C.).
Gerusalemme qui è la grande città di David ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 20 Ottobre 2013)
Commento su Isaia 60, 11-21; Prima Pietro 2, 4-10; Ebrei. 13, 15-17. 20-21; Luca 6, 43-48
Introduzione
Nel mondo ebraico la presenza divina aveva un particolare riferimento al tempio, chiamato perciò spesso "casa di Dio". Dopo Gesù però la presenza di Dio non è più, fondamentalmente, in un edificio.
E' la comunità cristiana il nuovo tempio (2 Cor 5,16-17: "Noi siamo infa ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 05 Febbraio 2012)
Commento su Isaia. 60, 13-14; Romani 9, 21-26; Matteo. 15, 21-28
Lettura del profeta Isaia. 60, 13-14
Il profeta, nella prospettiva di un popolo che è tornato con grandi sogni e con molta povertà a Gerusalemme da Babilonia, mostra un'abbondanza inimmaginabile poiché intravvede nel futuro la ricostruzione del tempio, splendido, con i materiali migliori ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 06 Gennaio 2013)
Commento su Isaia 60,1-2
Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te. Poiché, ecco, la tenebra ricopre la terra, nebbia fitta avvolge i popoli; ma su di te risplende il Signore, la sua gloria appare su di te. Is 60,1-2
Come vivere questa Parola?

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 06 Gennaio 2016)
Commento su Is 60, 1
Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te.
Is 60, 1

Come vivere questa Parola?
Poesia capace di infondere speranza, senza retorica, senza patetiche illusioni. Così suonano le parole di Isaia. Magari scritte al buio, nell ...

(continua)

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Commento su Is 60,1
«Àlzati, rivestiti di luce, perché viene la tua luce, la gloria del Signore brilla sopra di te».
Is 60,1

Come vivere questa Parola?
La festa dell'Epifania ci porta a riconoscere le mille manifestazioni di Dio nella nostra vita. La sua regale divinità ha avuto modo di most ...

(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2015)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
Epifania è una parola che deriva dal greco e che significa rivelazione, manifestazione. Ma cosa rivela o manifesta questa festa liturgica? L'epifania è la solennità che celebra liturgicamente la manifestazione di Gesù ai Magi, ideali rappresentanti, non di un singolo popolo, ma di tutti i popoli del ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2016)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
Con la festività odierna della manifestazione del Signore si conclude il ciclo liturgico del S. Natale iniziato con la manifestazione dell'Unigenito agli ebrei e giunto alla sua conclusione con la manifestazione del Figlio di Dio ai pagani. Il Dio con noi si è manifestato all'umanità attraverso segn ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Commento su Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3.5-6; Mt 2,1-12
In questo tempo natalizio, la domanda incessante che torna sulle nostre labbra e alla nostra coscienza è: "Quale Dio?". Qual è il Dio che dobbiamo adorare, a cui dobbiamo riferirci, che si manifesta alla nuova umanità? Forse potremmo dire che a Natale ci è stato manifestato il Dio fragile, impotente ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Video Commento a Mt 3, 13 - 17

...
(continua)

dom Luigi Gioia     (Omelia del 06 Gennaio 2017)
Conoscere attraverso la gratitudine
Il testo dell'omelia si trova in Luigi Gioia, "Mi guida la tua mano. Omelie sui vangeli domenicali. Anno A", ed. Dehoniane, disponibile online presso questo link https://goo.gl/NWRzYoClicca qui per scaricare il comm ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 17 Ottobre 2010)
Traccia di comprensione per Is 60,11-21; Eb 13,15-17.20-21; Lc 6,43-48
Lettura del profeta Isaia 60, 11-21 Stiamo leggendo un testo di Isaia tratto dai suoi ultimi dieci capitoli (cc 56-66), in cui sono descritti il ritorno del popolo liberato e la ricostituzione di Gerusalemme dopo l'esilio di Babilonia (587-538 a.C.). È attribuito ad uno o più profeti che gli ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 11 Settembre 2011)
Commento su Isaia 60,16b-22, Prima Corinzi 15, 17-28, Giovanni. 5, 19-24
Lettura del profeta Isaia 60,16b-22
Stiamo leggendo un testo di Isaia, tratto dai suoi ultimi dieci capitoli (cc 56-66), in cui sono descritti il ritorno del popolo liberato e la ricostituzione di Gerusalemme dopo l'esilio di Babilonia (587-538 a.C.). È attribuito ad uno o più profeti ch ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 07 Settembre 2014)
Commento su Is 60,16b-22;1Cor15,17-28;Gv 5,19-24
Isaia 60,16b-22
Il popolo d'Israele, o almeno quella popolazione che è riuscita a tornare da Babilonia a Gerusalemme, ricca di sogni e di speranze, si ritrova di fronte alle macerie di una città distrutta e, per molti tratti, decrepita, abitata da persone che non l'accolgono volentieri ...

(continua)