Omelie riferite al libro: Isaia, capitolo 4

don Raffaello Ciccone     (Omelia del 09 Dicembre 2012)
Commento su Isaia 4, 2-5; Ebrei 2, 5-15; Luca. 19, 28-38
Lettura del profeta Isaia 4, 2-5
Un bellissimo annuncio di speranza nasce da una condizione di sofferenza e di sconfitta. Il primo versetto parla addirittura di "sette donne che afferrano un sol uomo e gli domandano di «portare il suo nome», cioè che possano averlo come loro signore e lo ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 29 Novembre 2010)

Dalla Parola del giorno In quel giorno, il germoglio del Signore crescerà in onore e gloria e il frutto della terra sarà a magnificenza e ornamento per i superstiti d'Israele. Come vivere questa Parola? "In quel giorno", un'espressione che ha scandito anche i passi precede ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 02 Dicembre 2013)
Commento su Isaia 4,5
La gloria del Signore sarà come ombra sopra ogni cosa come protezione... Is 4,5
Come vivere questa Parola?
La liturgia del primo lunedì di Avvento riprende quasi le letture domenicali, ma nello stesso tempo ci proietta in avanti, a compiere dei passi concreti sulla s ...

(continua)