Omelie riferite al libro: Lettera ai Galati, capitolo 4

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 13 Ottobre 2014)
Commento su Gal 5,1
"Cristo ci ha liberati per la libertà! State dunque saldi e no lasciatevi imporre di nuovo il giogo della schiavitù".
Gal 5,1
Come vivere questa Parola?
Qui San Paolo mette a fuoco una sintesi potente della fede cristiana. E va detto subito che queste parole sono luce ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 10 Ottobre 2016)
Commento su Gal 5, 13
«Cristo ci ha liberati per la libertà! State dunque saldi e non lasciatevi imporre di nuovo il giogo della schiavitù».
Gal 5, 13

Come vivere questa Parola?
La libertà è un diritto, un'opportunità delle persone. È un valore che nel tempo ha fatto fatica a districarsi da ca ...

(continua)

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 01 Gennaio 2017)
Commento su Gal 4,4
Dio mandò il suo Figlio, nato da donna, nato sotto la Legge, per riscattare quelli che erano sotto la Legge, perché ricevessimo l'adozione a figli.
Gal 4,4

Come vivere questa Parola?
In pochissime parole, San Paolo descrive il mistero dell'incarnazione: Dio manda il Figli ...

(continua)

Monastero Domenicano Matris Domini     (Omelia del 01 Gennaio 2014)
Commento su Galati 4,4-7
Collocazione del brano
La lettera ai Galati ci testimonia le vicissitudini di una delle chiese fondate direttamente da Paolo. Egli si era fermato presso di loro quando era gravemente malato ed essi lo avevano accolto e aiutato a guarire. Paolo aveva annunciato il Vangelo cercando di ada ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 01 Gennaio 2015)
Commento su Nm 6, 22-27; Gal 4,4-7; Lc 2,16-21
NUMERI 6,22-27
Il Signore rivolgendosi a Mosè e alla benedizione degli israeliti conferisce benessere e felicità verso il Suo popolo. Dio ha premura per Israele in tutto il percorso della sua esistenza. Questa di Dio è una benedizione verso Mosè e tutta Israele. Il volto sorridente di Di ...

(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 03 Gennaio 2016)
Video Commento a Gv 1, 1-18

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 01 Gennaio 2016)
Video Commento a Lc 2, 16-21

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 01 Gennaio 2017)
Video Commento a Lc 2, 16 - 21

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 01 Gennaio 2018)
Video Commento a Lc 2, 16 - 21

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 01 Gennaio 2017)
Commento su Nm 6, 22-27; Sal 66; Gal 4,4-7; Lc 2,16-21
«(I pastori) andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte quest ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 01 Gennaio 2018)
Commento su Nm 6, 22-27; Sal 66; Gal 4,4-7; Lc 2,16-21
Maria (in ebraico:????, Myrhiàm; aramaico: Mary?m; greco:?????? Mariam, ?????/????? María; arabo: ????, Maryam), detta anche Maria di Nazaret, è la madre di Gesù.
Venerata come "Santissima Madre di Dio" dai cattolici e dagli ortodossi (che la onorano del titol ...

(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 01 Gennaio 2018)
Veramente uno di noi
Come si possa ritenere una creatura umana madre di Dio non cessa di interrogarci. Tale appellativo sembra implicare una nascita, un inizio, mentre sappiamo che Dio è eterno, esiste da sempre, è l'esistenza stessa. Poi non si capisce come avverrebbe una tale generazione, che analogia dovremmo trovare ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 01 Gennaio 2017)
Risplenda su di te il suo volto
Il testo dell'omelia si trova in Luigi Gioia, "Mi guida la tua mano. Omelie sui vangeli domenicali. Anno A", ed. Dehoniane, disponibile online presso questo link https://goo.gl/NWRzYoClicca qui per sca ...
(continua)