Omelie riferite al libro: Ezechiele, capitolo 33

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Commento su Ez 33,1.7-9; Sal 94; Rm 13,8-10; Mt 18,15-20
Ezechiele 33,7-9
Gerusalemme è caduta. L'annuncio del profeta è un annuncio di speranza che invita tutti a superare la sfiducia e l'avvilimento. Ezechiele si fa portavoce di un oracolo, ricco di speranza e di purificazione del popolo dai suoi peccati. Ezechiele deve sostenere gli esiliat ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 06 Settembre 2020)
Commento su Ez 33,1.7-9; Sal 94; Rm 13,8-10; Mt 18,15-20
Le letture che la liturgia di oggi ci propone ci portano a riflettere su uno dei compiti che ci è affidato come credenti: la correzione fraterna.
Nella prima lettura questo compito viene evidenziato dal profeta Ezechiele ricordandoci il ruolo a cui tutti siamo chiamati: essere sentinelle, custo ...

(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Video Commento a Mt 18, 15 - 20

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Video Commento a Mt 18,21-35

...
(continua)

dom Luigi Gioia     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Liberi e solleciti
Quando qualcuno ci fa del male, ci ferisce, agisce male, Gesù ci chiede di avere il coraggio di correggerlo: Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va' e ammoniscilo. A prima vista, sembra che ciò contraddica quanto il Vangelo dichiara altrove: Ma io vi dico di non opporvi al malvagi ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Liberi e solleciti
Quando qualcuno ci fa del male, ci ferisce, agisce male, Gesù ci chiede di avere il coraggio di correggerlo: Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va' e ammoniscilo. A prima vista, sembra che ciò contraddica quanto il Vangelo dichiara altrove: Ma io vi dico di non opporvi al malvagi ...
(continua)