Omelie riferite al libro: Ezechiele, capitolo 33

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Commento su Ez 33,1.7-9; Sal 94; Rm 13,8-10; Mt 18,15-20
Ezechiele 33,7-9
Gerusalemme è caduta. L'annuncio del profeta è un annuncio di speranza che invita tutti a superare la sfiducia e l'avvilimento. Ezechiele si fa portavoce di un oracolo, ricco di speranza e di purificazione del popolo dai suoi peccati. Ezechiele deve sostenere gli esiliat ...

(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Video Commento a Mt 18, 15 - 20

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Video Commento a Mt 18,21-35

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 07 Settembre 2014)
Commento su Ez 33,1.7-9; Rm 13,8-10; Mt 18,15-20
Poco meno di 600 anni prima di Cristo, una lunga fila di deportati esce dalla città di Gerusalemme e si avvia verso Babilonia, la città dei vincitori. Il dominatore di turno si chiama Nabucodonosor, al quale gli abitanti del regno di Giuda avevano inutilmente tentato di resistere.
Fra questi pr ...

(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Liberi e solleciti
Quando qualcuno ci fa del male, ci ferisce, agisce male, Gesù ci chiede di avere il coraggio di correggerlo: Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va' e ammoniscilo. A prima vista, sembra che ciò contraddica quanto il Vangelo dichiara altrove: Ma io vi dico di non opporvi al malvagi ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 10 Settembre 2017)
Liberi e solleciti
Quando qualcuno ci fa del male, ci ferisce, agisce male, Gesù ci chiede di avere il coraggio di correggerlo: Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te, va' e ammoniscilo. A prima vista, sembra che ciò contraddica quanto il Vangelo dichiara altrove: Ma io vi dico di non opporvi al malvagi ...
(continua)