Omelie riferite al libro: Lettera agli Ebrei, capitolo 11

Monastero Domenicano Matris Domini     (Omelia del 07 Agosto 2016)
Commento su Eb 11,1-2.8-19
Collocazione del brano
Per quattro domeniche saremo accompagnati da due significativi capitoli della lettera agli Ebrei: l'11 e il 12. Questa lettera, nonostante il titolo che le è stato dato già da prima del II secolo, non è una vera e propria lettera e non sembra essere stata inviata ...

(continua)
Monastero Domenicano Matris Domini     (Omelia del 31 Dicembre 2017)
Commento su Eb 11,8.11-12.17-19
Collocazione del brano
Per l'anno B la seconda lettura è tratta dalla lettera agli Ebrei, un testo che per secoli è stato attribuito all'apostolo Paolo ma che ora si è scoperto più recente. Probabilmente è stata scritta da un discepolo di Paolo che si trovava in Asia Minore (l'attuale T ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 28 Dicembre 2014)
Commento su Gen 15,1-6; 21,1-3; Eb 11,8.11-12.17-19; Lc 2,22-40
SIRACIDE uno dei testi veterotestamentari del primo tempo del II secolo a.C., testo di tipo apologetico e didattico, che trova la sua triologia sapienzale con il libro dei Proverbi e il libro Sapienza; testi che dovrebbero essere insegnati all'Uomo di oggi sin dalla sua infanzia, e forse avremmo una ...
(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 31 Dicembre 2017)
Commento su Gen 15,1-6; 21,1-3; Sal 104; Eb 11,8.11-12.17-19; Lc 2,22-40
Genesi 15,1-6 21,1-3
In questo capitolo Dio appare ad Abramo, promettendogli una grande ricompensa. Ricompensa che consiste in un paese ed un popolo che egli dovrà amministrare. Ma possiamo notare da queste parole come siano importanti i segni ed i gesti con cui Dio ricorre ad impegnarsi ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 17 Luglio 2011)
Traccia di comprensione Gen 11, 31. 32b - 12, 5b; Eb 11, 1-2. 8-16b; Lc 9, 57-62
Lettura del libro della Genesi. 11, 31. 32b - 12, 5b
Viene accennata qui la conclusione di una genealogia che ricongiunge l'epoca del diluvio e il tempo di Abramo. Si passa così dal racconto dei grandi avvenimenti sull'umanità, percepiti come itinerari di violenza, di peccati e di grazia ...

(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 31 Dicembre 2017)
Non un idillio
E' legittimo chiedersi se Giuseppe, Maria e Gesù possano davvero essere proposti come modello per le famiglie. Sappiamo molto poco della loro vita familiare, le rappresentazioni che ce ne facciamo sono molto idealizzate e tutta la dimensione sessuale sembra completamente evacuata dalla loro relazion ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 16 Giugno 2013)
Commento su Genesi 4, 1-16; Ebrei 11, 1-6; Matteo 5, 21-24
Genesi. 4, 1-16
I primi tre capitoli del libro della Genesi sono una rilettura teologica della condizione della umanità. Alla conclusione c'è il dramma della lacerazione tra l'umanità e Dio. Il male ha trionfato agli albori del capolavoro di Dio che ha creato il mondo e ha posto l'umanit ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 15 Settembre 2013)
Commento su Isaia. 43, 24c - 44,1-3; Ebrei. 11, 39 - 12, 4; Giovanni 5, 25-36
Isaia 43, 24c - 44, 3
Il popolo d'Israele (siamo nel sec VI a. C.) è angosciato della deportazione in Babilonia che ha distrutto ogni speranza ed ha messo in crisi ogni possibilità di riscatto. "Il Signore ci ha abbandonato. Il Signore si è dimenticato di noi. Il Signore non mantiene più ...

(continua)
mons. Vincenzo Paglia     (Omelia del 11 Agosto 2013)
Commento su Sapienza 18,6-9; Salmo 32; Ebrei 11,1-2.8-19; Luca 12,32-48
Introduzione
In questo brano del Vangelo Cristo ci dice di non avere paura, di non lasciarci prendere dall'angoscia: il nostro stato d'animo di sempre deve essere una tranquilla fiducia in Dio, poiché "al Padre vostro è piaciuto di darvi il suo regno". Dobbiamo aprire un conto in questo ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 07 Agosto 2016)
Commento su Sap 18,6-9; Sal 32; Eb 11,1-2.8-19; Lc 12,32-48
L'ufficio delle letture di questa 19a domenica del tempo ordinario offre alla nostra meditazione un brano del libro della Sapienza, un brano della lettera agli ebrei, e un brano del Vangelo di Luca.
Il libro della Sapienza è dominato dal fascio luminoso che porta il popolo di Israele alla liber ...

(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 07 Agosto 2016)
Video Commento a Lc 12, 32 - 48

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 11 Agosto 2013)
Commento su Sapienza 18,6-9; Salmo 32 (33); Ebrei 11, 1-2.8-19; Luca 12,32-48
Nella storia della salvezza, che è storia di liberazione, c'è sempre una tensione dialettica tra notte e giorno. E l'autore del libro della Sapienza, il saggio Israelita di cultura ellenizzata, ce lo ricorda nella prima lettura di questa 19a domenica del tempo ordinario. Una lettura che richiama gli ...
(continua)