Omelie riferite al libro: Atti degli Apostoli, capitolo 6

don Raffaello Ciccone     (Omelia del 11 Maggio 2014)
Commento su At 6, 1-7; Rm 10, 11-15; Gv 10,11-18
At 6,1-7 Nei primi cinque capitoli degli Atti degli Apostoli, l'evangelista Luca sviluppa in modo intelligente e coerente il cammino di questa nuova comunità cristiana alla luce di Gesù risorto e, ricca dello Spirito del Signore, vuole vivere a Gerusalemme le scelte di Gesù, sperimentando e ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 13 Aprile 2013)
Commento su Atti 6,1
In quei giorni, aumentando il numero dei discepoli, quelli di lingua greca mormorarono contro quelli di lingua ebraica perché, nell'assistenza quotidiana, venivano trascurate le loro vedove At 6,1
Come vivere questa Parola?
Anche nell'idilliaco mondo degli Atti si ve ...

(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 18 Maggio 2014)
Commento su At 6, 2-3
"I dodici convocarono il gruppo dei discepoli e dissero: "Non è giusto che noi lasciamo da parte la Parola di Dio per servire alle mense. Dunque fratelli, cercate fra voi sette uomini di buona reputazione pieni di Spirito e di sapienza, ai quali affideremo questo incarico".
Atti 6, 2- ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 04 Giugno 2017)
Commento su At 6,1-7; Sal 32; 1Pt 2,4-9; Gv 14,1-12
Pentecoste...non si può comprendere la Chiesa, corpo visibile di Cristo, la sua vita, la sua attività, la sua storia, senza riportarci alla sua origine, senza tenere conto della presenza "fisica" dello Spirito Santo nelle diverse religioni.
Lo Spirito Santo è un "persona" che troviamo anche nel ...

(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Video commento Gv 14,1-12

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Commento su At 6,1-7; Sal 32; 1Pt 2,4-9; Gv 14,1-12
L'evento dell'Ascensione al Cielo di Cristo è molto defilato nei racconti evangelici di Matteo, Marco e Luca ed è completamente assente in quello di Giovanni, mentre trova un certo rilievo negli Atti degli Apostoli. Ma non è questo il contendere, ma bensì il comando finale di Cristo verso i suoi Apo ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Video Commento a Mt 14, 15-21

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Video Commento a Mt 28, 16-20

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 04 Giugno 2017)
Video Commento a Gv 20, 19-23

...
(continua)

don Giorgio Zevini     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Video Commento a Gv 3, 16-18

...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Commento su At 6,1-7; Sal 32; 1Pt 2,4-9; Gv 14,1-12
Leggendo il Vangelo di questa domenica non è difficile immedesimarsi negli Apostoli: hanno fatto esperienza con Gesù, hanno visto e stanno vedendo il mondo con occhi e prospettiva nuovi, si rendono conto che le Sue opere e il Suo modo di agire lasciano chi viene a contatto con una felicità e una spe ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Video Commento a Mt 6, 51-58

...
(continua)

dom Luigi Gioia     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Mai più delusi
Il testo dell'omelia si trova in Luigi Gioia, "Mi guida la tua mano. Omelie sui vangeli domenicali. Anno A", ed. Dehoniane. Clicca qui ...
(continua)
dom Luigi Gioia     (Omelia del 14 Maggio 2017)
Mai più delusi
Quanto non abbiamo bisogno di sentirci ripetere da Gesù l'esortazione del vangelo di oggi: Non sia turbato il vostro cuore. Fin dall'inizio della storia della Chiesa, come trapela nella prima lettura, vi sono state tensioni, divisioni, mormorii: In quei giorni, aumentando il numero dei discepoli, qu ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 26 Dicembre 2017)
Commento su At 6, 8-10; 12; 55-60
«In quei giorni, Stefano, pieno di grazia e di potenza, faceva grandi prodigi e segni tra il popolo. Allora alcuni della sinagoga detta dei Liberti... si alzarono a discutere con Stefano, ma non riuscivano a resistere alla sapienza e allo Spirito con cui parlava. E così sollevarono il popolo, gli ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 23 Aprile 2012)
Commento su Atti 6,8-9
Allora alcuni della sinagoga detta dei Liberti, dei Cirenei, degli Alessandrini e di quelli della Cilicia e dell'Asia, si alzarono a discutere con Stefano, ma non riuscivano a resistere alla sapienza e allo Spirito con cui egli parlava. Atti 6,8-9
Come vivere questa Parola?< ...

(continua)