Omelie riferite al libro: Amos, capitolo 3

dom Luigi Gioia     (Omelia del 14 Gennaio 2018)
Continuare a sperare
Nel salmo responsoriale troviamo queste parole: Ho sperato, ho sperato nel Signore, ed egli su di me si è chinato, ha dato ascolto al mio grido (Sal 40,2). La nostra speranza nel Signore, la nostra attesa, il nostro grido, la nostra preghiera devono saper essere duraturi, perseveranti. Per questo il ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 13 Gennaio 2016)
Commento su 1 Sam 3, 3-10; 19-20
«La lampada di Dio non era ancora spenta e Samuèle dormiva nel tempio del Signore, dove si trovava l'arca di Dio. Allora il Signore chiamò: "Samuèle!" ed egli rispose: "Eccomi", poi corse da Eli e gli disse: "Mi hai chiamato, eccomi!". Egli rispose: "Non ti ho chiamato, torna a dormire!"... Ma il ...
(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 03 Agosto 2014)
Commento su 1Sam 3,1-20; Ef 3,1-12; Mt 4,18-22
1 Samuele. 3,1-20
La storia d'Israele segnala continue guerre poiché le tribù cercano spazi di vita, ma gli abitanti già stanziati non permettono loro di insediarsi agevolmente.
Da più di un secolo un popolo di navigatori, i fenici, sono sbarcati sulle coste della pianura della terr ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 18 Gennaio 2015)
Commento su 1Sam 3,3-10.19; Sal 39; 1Cor 6,13-15.17-20; Gv 1,35-42
Le letture di oggi ci presentano un Dio in ricerca della nostra collaborazione. Anche oggi Dio cerca collaboratori attraverso le vie misteriose degli eventi umani. A noi spetta scoprire ciò che Dio vuole da noi e dire come Samuele: "Parla, perché il tuo servo ti ascolta".

La prima lettura ...
(continua)

CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 14 Gennaio 2018)
Commento su 1Sam 3,3-10.19; Sal 39; 1Cor 6,13-15.17-20; Gv 1,35-42
Le letture, che la liturgia di questa seconda domenica del tempo ordinario, offre alla nostra meditazione, ci presentano un atteggiamento costante di Dio: la ricerca della nostra collaborazione alla sua volontà. Senza questo atteggiamento alla collaborazione, Dio non fa violenza per obbligarci a ser ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 28 Giugno 2016)
Commento su Am 3, 7-8
In verità, il Signore non fa cosa alcuna senza aver rivelato il suo piano ai suoi servitori, i profeti. Ruggisce il leone: chi non tremerà? Il Signore Dio ha parlato: chi non profeterà?
Amos 3, 7-8

Come vivere questa Parola?
Regalità, sacerdozio e profezia: sono questi i ...

(continua)