Omelie riferite al libro: Primo libro di Samuele, capitolo 16

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 21 Gennaio 2014)
Commento su Primo Samuele 16,7c
"L'uomo vede l'apparenza, ma il Signore vede il cuore" 1Sam 16,7c
Come vivere questa Parola?
L'incarico di Samuele di ungere il nuovo re, quello prescelto dal Signore tra i figli di Iesse non era così semplice come forse sembra a noi che bene conosciamo la storia di ...

(continua)
don Raffaello Ciccone     (Omelia del 21 Luglio 2013)
Commento su Primo Samuele 16, 1-13; Seconda Timoteo 2, 8-13; Matteo 22, 41-46.
Samuele 16, 1-13
"Il Signore si è già scelto un uomo secondo il suo cuore e gli comanderà di essere capo del suo popolo, perché tu non hai osservato quanto ti aveva comandato il Signore". Questa è la parola di Samuele a Saul che aveva disobbedito a Dio. E' tempo di cercare un nuovo re e ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 30 Marzo 2014)
1Sam 16,1.4.6-7.10-13;Ef 5,8-14;Gv 9,1-41
1 SAMUELE 16,1.4 6-7.10-13
Da qui inizia l'ascesa di Davide al trono d'Israele. Esso viene consacrato re da Samuele per mandato da Dio. Davide fu unto in mezzo ai suoi fratelli e lo spirito del Signore irruppe su di lui da quel giorno in poi. Nonostante Iesse abbia sette figli giovani e ...

(continua)
CPM-ITALIA Centri di Preparazione al Matrimonio (coppie - famiglie)     (Omelia del 26 Marzo 2017)
Commento su 1Sam 16,1.4.6-7.10-13; Sal 22; Ef 5,8-14; Gv 9,1-41
La liturgia della terza domenica di quaresima ci aveva fatto riascoltare il dialogo che Gesù ha con la donna Samaritana, uno dei dialoghi più belli e profondi del vangelo, nel quale Gesù chiede da bere, chiede l'acqua e a sua volta dà l'acqua viva che dà la vita.
Il dono dell'acqua è un simbol ...

(continua)
fr. Massimo Rossi     (Omelia del 30 Marzo 2014)
Commento su 1Sam 16,1.4.6-7.10-13; Gv 9,1-41
A metà del cammino di quaresima, la liturgia della Parola ci propone letture piene di speranza; la luce della fede illumina le due scene rispettivamente di Davide e del cieco guarito. Quest'oggi siamo invitati ad un breve riposo, per riprendere forze e proseguire con rinnovato impegno verso la Pasqu ...
(continua)
don Giorgio Zevini     (Omelia del 05 Febbraio 2017)
Video Commento a Gv 9, 1 - 41

...
(continua)