Omelie riferite al libro: Prima lettera di Giovanni, capitolo 1

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 29 Aprile 2010)
Commento su 1Gv 1,5b
Dalla Parola del giorno Dio è luce e in Lui non c'è tenebra alcuna. Come vivere questa Parola? Dio, dunque, è soltanto luce, esclude ogni tenebra. Giovanni utilizza qui un simbolo potente, che è ben presente, come tutti sappiamo, fin dalla prima pagina della Genesi e che pe ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 27 Dicembre 2016)
Commento su 1 Gv. 1,3
"Quello che abbiamo veduto e udito noi lo annunciamo anche a voi, perché anche voi siate in comunione con noi. La nostra comunione è con il Padre con il Figlio Suo Gesù Cristo".
1 Gv. 1,3

Come vivere questa Parola?
Nella sua prima lettera il discepolo "che Gesù amava" di ...

(continua)

Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 29 Aprile 2013)
Commento su Prima Giovanni 1,5-7
Questo è il messaggio che abbiamo udito da lui e che ora vi annunziamo: Dio è luce e in lui non ci sono tenebre. Se diciamo che siamo in comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, mentiamo e non mettiamo in pratica la verità. Ma se camminiamo nella luce, come egli è nella luce, siamo in com ...
(continua)
Casa di Preghiera San Biagio FMA     (Omelia del 29 Aprile 2015)
Commento su 1 Gv 1,7
"Se camminiamo nella luce, come egli è nella luce, siamo in comunione gli uni con gli altri, e il sangue di Gesù, il Figlio suo, ci purifica da ogni peccato"
1 Gv 1,7

Come vivere questa Parola?
Camminare nella luce non è solo una bella metafora. Nella sua significazione ...

(continua)