B I B B I A .net   > Bibbia CEI 2008 > Bibbia CEI 1974 > La Bibbia TILC

Antico Gen Es Lv Nm Dt - Gios Gdc Rut 1Sam 2Sam 1Re 2Re 1Cr 2Cr Esd Nee Tob Gdt Est 1Mac 2Mac
Testam. Gb Sal Prv Qo Cant Sap Sir - Is Ger Lam Bar Ez Dan Os Gioe Am Abd Gion Mich Naum Abac Sof Agg Zacc Mal

NuovoT. Mt Mc Lc Gv - At - Rom 1Cor 2Cor Gal Ef Fil Col 1Ts 2Ts 1Tm 2Tm Tit Flm Ebr - Giac 1Pt 2Pt 1Gv 2Gv 3Gv Gd - Ap

(Versione sperimentale)
Ricerca per citazione:
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     

Ricerca per parola:
cerca all'interno di
CEI 2008:   CEI 74:   TILC:    Mostra N.Versetto:     
 

Baruc
  > Libro: Baruc, Cap.: 1 2 3 4 5 6  

(Testo CEI74)

5
1Deponi, o Gerusalemme, la veste del lutto e dell'afflizione,
rivèstiti dello splendore della gloria
che ti viene da Dio per sempre.
2Avvolgiti nel manto della giustizia di Dio,
metti sul capo il diadema di gloria dell'Eterno,
3perché Dio mostrerà il tuo splendore
ad ogni creatura sotto il cielo.
4Sarai chiamata da Dio per sempre:
Pace della giustizia e gloria della pietà.
5Sorgi, o Gerusalemme, e stà in piedi sull'altura
e guarda verso oriente; vedi i tuoi figli riuniti
da occidente ad oriente,
alla parola del Santo, esultanti per il ricordo di Dio.
6Si sono allontanati da te a piedi, incalzati dai nemici;
ora Dio te li riconduce
in trionfo come sopra un trono regale.
7Poiché Dio ha stabilito di spianare
ogni alta montagna e le rupi secolari,
di colmare le valli e spianare la terra
perché Israele proceda sicuro sotto la gloria di Dio.
8Anche le selve e ogni albero odoroso
faranno ombra ad Israele per comando di Dio.
9Perché Dio ricondurrà Israele con gioia
alla luce della sua gloria,
con la misericordia e la giustizia
che vengono da lui.

(Testo TILC)

5

1Gerusalemme, togliti gli abiti di lutto e
mettiti i vestiti più belli,
segno della gloria che Dio ti assicura per
sempre.
2Indossa come manto la giustizia che Dio ti
dona.
Posa sul tuo capo come corona la gloria
dell'Eterno.
3Dio mostrerà il tuo splendore
a tutti gli uomini della terra.
4Dio ti chiamerà: 'Pace nella giustizia',
'Gioia nella fedeltà a Dio'
e questo nome ti rimarrà per sempre.
5Alzati, Gerusalemme, e sali sulla cima di
un monte
e voltati verso oriente.
Guarda: i tuoi figli si sono radunati
dall'oriente all'occidente.
Il Dio santo li ha chiamati.
Essi sono felici, perché Dio si è ricordato
di loro.
6Erano andati via a piedi, trascinati dai
nemici;
ora Dio li fa tornare a te
portati in trionfo come re.
7Dio ha dato ordine di spianare
le alte montagne e le rocce secolari.
Vuole che i burroni siano riempiti
e il terreno diventi piano,
perché Israele possa camminare al sicuro
sorretto dalla potenza di Dio.
7Dio stesso guiderà Israele nella gioia.
Lo illuminerà con il suo splendore,
e lo accompagnerà con la misericordia e la
giustizia
che solo lui può dare. 8Per comando di Dio, foreste
con ogni sorta di piante aromatiche
devono far ombra a Israele nel suo
cammino.

(Testo CEI2008)

5
1 Deponi, o Gerusalemme, la veste del lutto e dell'afflizione,
rivèstiti dello splendore della gloria
che ti viene da Dio per sempre.
2Avvolgiti nel manto della giustizia di Dio,
metti sul tuo capo il diadema di gloria dell'Eterno,
3perché Dio mostrerà il tuo splendore
a ogni creatura sotto il cielo.
4Sarai chiamata da Dio per sempre:
«Pace di giustizia» e «Gloria di pietà».
5Sorgi, o Gerusalemme, sta' in piedi sull'altura
e guarda verso oriente; vedi i tuoi figli riuniti,
dal tramonto del sole fino al suo sorgere,
alla parola del Santo, esultanti per il ricordo di Dio.
6Si sono allontanati da te a piedi,
incalzati dai nemici;
ora Dio te li riconduce
in trionfo, come sopra un trono regale.
7Poiché Dio ha deciso di spianare
ogni alta montagna e le rupi perenni,
di colmare le valli livellando il terreno,
perché Israele proceda sicuro sotto la gloria di Dio.
8Anche le selve e ogni albero odoroso
hanno fatto ombra a Israele per comando di Dio.
9Perché Dio ricondurrà Israele con gioia
alla luce della sua gloria,
con la misericordia e la giustizia
che vengono da lui.


Lettera di Geremia

Copia della lettera che Geremia mandò a coloro che stavano per essere condotti prigionieri a Babilonia dal re dei Babilonesi, per annunciare loro quanto era stato ordinato a lui da Dio.



> Cerca omelie su questo capitolo

  > Libro: Baruc, Cap.: 1 2 3 4 5 6  
inizio pagina